Come Abbonarsi a iliad nel 2020 e Dove: Online e tramite Simbox

Vuoi anche tu aderire all'offerta che grida alla rivoluzione del nuovo operatore di telefonia mobile italiano, ma non sai come abbonarsi a iliad per diventare cliente e vuoi anche capire dove fare il contratto giusto?

Desideri conoscere meglio le offerte disponibili in Italia a maggio 2020 e quali servizi sono inclusi? Vuoi capire che offerta scegliere prima di passare a iliad? Ti domandi se si può fare l'abbonamento anche senza avere una carta di credito?

Potrai attivare una nuova sim iliad con un nuovo numero, oppure effettuare il passaggio da altro gestore, mantenendo la tua vecchia numerazione telefonica

Il tutto, lo potrai fare direttamente online oppure presso uno Store fisico o un Corner tramite una Simbox, ossia la macchinetta semi-automatica che trovi in molte città.

Ovviamente, prima di fare il grande "passo", è bene che tu sappia alcune informazioni, come i costi mensili dell'offerta iliad, la copertura, a quale rete si appoggia, e quali sono i servizi inclusi.

È davvero tutto così bello come sembra? I minuti e gli SMS illimitati sono realtà o c'è qualcosa di "nascosto" da sapere? L'offerta è veramente per sempre? Scopri subito come fare l'abbonamento a iliad in Italia!

Per una guida più veloce, puoi usare questo indice rapido e cliccare direttamente sull'argomento che ti interessa.

Copertura e a quale rete si appoggia iliad in Italia

Iliad è entrata in Italia col botto, lanciando la prima offerta con 30 Giga a 5,99 euro/mese, e lo fa fatto inizialmente come operatore virtuale (MVNO), il che vuol dire senza avere una propria rete di antenne decidendo di appoggiarsi alla rete di Wind e Tre.

Devi sapere che secondo le leggi italiane, esiste un limite alla quantità di gestori telefonici, pari a 5.

Successivamente, quando nel 2016 i due operatori telefonici hanno siglato un accordo di fusione, diventando nel 2020 Wind Tre, iliad diventa gestore vero e proprio, quindi non più virtuale, organizzando sul territorio nazionale la realizzazione di proprie antenne per la copertura in 4G, 4G+ ed è a lavoro anche per il 5G.

Al momento, iliad è in Ran sharing su rete Wind Tre Wind Tre ed alle proprie antenne, garantendo così una copertura sull'intero territorio nazionale vicina al 100%. Per verificarla nella tua zona cliccando su questo indirizzo.

Dove fare il contratto iliad?

Ci sono 2 modi per diventare clienti del gestore mobile italo-francese: online dal sito web, oppure in città tramite Simbox. Però, sappi che per fare il contratto iliad dovrai necessariamente procedere con la registrazione sul sito, creando un nuovo account e procedendo con la tua identificazione. Ora ti spiego passo dopo passo come funziona iliad e come abbonarsi per essere anche tu libero da ogni vincolo ed avere la libertà di un gestore telefonico chiaro e trasparente.


Puoi richiedere una nuova SIM iliad in negozio e per farlo, puoi andare benissimo in uno store fisico più vicino a te, dove troverai una speciale macchinetta che ti permette di avere subito una nuova scheda SIM con un numero nuovo. Tramite la tastiera e lo schermo touch del "totem di iliad", potrai inserire i tuoi connotati, scegliere una tra le nuove numerazioni che ti vengono proposte, e procedere quindi al pagamento delle spese di attivazione della SIM pari a 9,99 euro, a cui devi aggiungere i 7,99€ dell'offerta attuale.

Il metodo di pagamento da Simbox è con Carta di Credito/Debito/Prepagata con Circuito Mastercard, Visa, Visa Electron, Vpay o Maestro/Pagobancomat.

Una volta che il distributore ti rilascia la SIM, potrai decidere successivamente se effettuare la portabilità dal vecchio operatore telefonico, oppure no. Oltre alla scheda, avrai anche uno scontrino di riepilogo con il tuo codice utente e la password da usare durante la registrazione online.


In alternativa, puoi scegliere di farti spedire la SIM iliad direttamente a casa, procedendo con la registrazione online, una procedura molto facile. Vai sul sito www.iliad.it, quindi clicchi sul pulsante REGISTRATI e segui una delle due procedure presenti, a seconda se vuoi un nuovo numero o se vuoi mantenere quello che hai, facendo la portabilità a iliad dal vecchio gestore.

Ciò che si apprezza di iliad è che davvero ogni passaggio è chiarissimo, le procedure sono minimali e non c'è nulla di nascosto. Anzi, forse l'unica cosa che ha reso "poco visibile" è la possibilità di attivare sia l'offerta più recente, quella da 7,99€, che quella precedente dal costo di 6,99 euro.

Costo iliad e offerte disponibili in Italia nel 2020

Iliad propone 4 offerte cui abbonarsi in Italia a Maggio 2020, tutte con minuti e messaggi illimitati, di cui una è agevolata per non vedenti o non udenti, una è dedicata alle persone anziane che non hanno bisogno di internet ma usano il cellulare esclusivamente per fare telefonate o inviare qualche messaggio SMS, mentre le altre due sono piani tutto compreso.


Tutte le offerte iliad sono di tipo ricaricabile e non in abbonamento, quindi c'è la massima libertà possibile in termini di vincoli, che non esistono, e penali che altrettanto sono inesistenti. Quindi se un mese il credito sulla SIM ricaricabile non copre l'importo dell'offerta attiva, per chiamare, inviare messaggi e navigare, userai il credito disponibile. Se invece la SIM rimane inattiva per più di 12 mesi, verrà disattivata.

In tutte le offerte, sono esclusi gli MMS che hanno un costo di 0,49 euro così come gli SMS bancari di cui puoi leggere qui i costi. 

Giga 50

La principale offerta è la iliad Giga 50 che costa 7,99 euro al mese con minuti illimitati verso numeri fissi e mobili in tutta Italia, messaggi SMS illimitati verso numeri mobili nazionali e verso i fissi abilitati. Inoltre, l'offerta prevede chiamate gratis verso oltre 60 paesi in tutto il mondo (verso fissi in Europa, e fissi e mobili in USA, Canada). Per quanto riguarda la navigazione internet, avrai 50 Giga di traffico dati in velocità 4G e 4G+ e superata la soglia, è previsto un costo di 0,90€ ogni 100 Mb scaricati. Puoi scaricare brochure prezzi completa per leggere tutti i dettagli.

Giga 40

Poi abbiamo l'offerta precedente, iliad Giga 40 che invece ha un costo di 6,99€ al mese, ed è l'unica differenza rispetto alla promozione Giga 50. Il resto rimane invariato, quindi hai sempre minuti ed sms illimitati in Italia e verso sessanta paesi fuori dallo stivale. Puoi leggere la brochure prezzi per tutte le info.

Voce

C'è l'offerta iliad Voce dal costo mensile di 4,99€, dedicata agli anziani, ed in generale a chi non necessita di usare internet ma vuole solo telefonare o inviare SMS. I minuti e i messaggi sono illimitati verso fissi e mobili sul territorio italiano e in Europa. Scarica qui la brochure prezzi completa.

Offerta agevolata per non vedenti e non udenti

Infine, ma non per ultimo, è prevista anche un'offerta dedicata a persone non vedenti e non udenti. L’offerta iliad agevolata ha un costo di 4,5€ al mese per sempre e include minuti e SMS illimitati, 40GB in 4G/4G+ su territorio italiano, minuti e SMS illimitati, 3GB dedicati in Europa.

Le chiamate sono calcolate al secondo, dal primo secondo di comunicazione verso fissi e mobili nazionali e internazionali inclusi nel piano. Gli altri tipi di comunicazione sono tariffati scalando dal credito residuo secondo le tariffe indicate nelle Brochure Prezzi.

Servizi inclusi nella offerta iliad

Qui viene il bello perché, noi italiani, siamo tutti ormai abituati alle "fregature" dei gestori telefonici che propongono offerte apparentemente interessanti, ma poi nasconde dei costi di servizi aggiuntivi tipo "richiamami", "Chi ti ha chiamato", "Navigazione sicura" o simili.

Quindi, la domanda è: c'è qualcosa di nascosto e di losco nell'offerta iliad oppure è tutto, davvero, così bello?

Con iliad tutti i servizi sono compresi nel bundle mensile e non ha nessun extra a pagamento, come puoi leggere nella sezione dedicata alla trasparenza tariffaria.

In particolare, le offerte iliad comprendono i seguenti servizi:
  1. Servizio assistenza clienti 177
  2. Segreteria telefonica
  3. Mi richiami
  4. Piano tariffario
  5. Hotspot
  6. Controllo Credito Residuo
  7. Segreteria visiva
  8. Visualizza numero chiamante
  9. Controllo consumi
  10. Avviso di chiamata (se risulti occupato)
  11. Nessuno scatto alla risposta
  12. Blocco numeri nascosti
  13. Chiamate rapide
  14. Filtro chiamate e SMS
  15. Inoltro verso segreteria telefonica all’estero
  16. SOS Ricarica

Servizi iliad non inclusi nell'abbonamento

Nell'offerta mensile iliad non è inclusa l'attivazione della SIM che ha un costo di 9,99 euro.

Poi ci sono i servizi esclusi e quindi a pagamento, gli SMS premium (tipo quelli bancari), i servizi a sovrapprezzo di cui al decreto min. com. 145/2006, il trasferimento di chiamata verso numeri nazionali fissi e mobili (0,05€ al minuto, tariffati 0,01€ al secondo fino a 18 secondi e poi 0,01€ ogni 12 secondi).

Per chiamate verso numeri che incominciano con 84X (X= 0, 1, 7, 8) la tariffa applicata è pari a 0,125€.
Per le altre numerazioni a sovrapprezzo si applicano le seguenti tariffe:
  • Numeri che incominciano con 178
  • Numeri che incominciano con 199
  • Numeri che incominciano con 892
  • Numeri che incominciano con 893
  • Numeri che incominciano con 895
  • Numeri che incominciano con 899
Quando il credito telefonica sulla tua SIM ricaricabile non copre il costo dell'offerta, potrai navigare su internet e chiamare verso i numeri fissi e mobili di tutti gli operatori alle tariffe base iliad:
  • 0,28 EUR/minuto
  • SMS verso i numeri di tutti gli operatori: 0,28 EUR /SMS
  • MMS verso i numeri di tutti i gestori: 0,49 EUR /MMS
  • Traffico internet: 0,90 EUR/100 MB

Abbonarsi a iliad online con nuovo numero o con portabilità dal vecchio gestore telefonico

Adesso che conosci costi e servizi, sei pienamente convinto di diventare un cliente del gestore telefonico francese ed ora ti spiego come abbonarsi a iliad con una nuova SIM e quindi una nuova numerazione di cellulare, oppure mantenendo il tuo vecchio numero effettuando la portabilità a iliad dal vecchio operatore telefonico.


Come ti ho spiegato all'inizio, puoi richiedere la SIM direttamente online oppure ritirarla presso uno Store in città, ma ciò che dovrai necessariamente fare è la registrazione online per gestire al meglio il tuo abbonamento iliad in completa autonomia.

La prima cosa da chiarire è che l'offerta iliad è di tipo ricaricabile e quindi non è in abbonamento, il che vuol dire in poche parole che non ci sono vincoli e penali. Decidi tu fino a quando rimanere cliente, fermo restando che se vuoi mantenere l'offerta attiva, devi provvedere al pagamento mensile previsto, altrimenti ti verranno scalati i soldi dalla SIM ricaricabile per messaggi, chiamate e internet.


Gli step da seguire sono 6:
  1. scelta della numerazione
  2. inserimento dati personali
  3. metodo di pagamento
  4. spedizione
  5. riepilogo
  6. conferma ordine
Se hai già una SIM ritirata dalla Simbox, dovrai saltare i passaggi e puoi procedere direttamente ad accedere all'area clienti.

Detto ciò, per fare iliad con un nuovo numero o facendo la portabilità, collegati al sito www.iliad.it e puoi procedere direttamente su REGISTRATI dalla home page se vuoi scegliere l'offerta Giga 50, altrimenti scorri la pagina per scegliere il pacchetto Voce. Se invece hai intenzione di attivare Giga 40, puoi cliccare prima su SCOPRI dalla Home Page, quindi scorrere la pagina fino alla fine e cliccare il link scopri l'offerta precedente.

Per comodità, riporto i link diretti per attivare le 3 promozioni disponibili a Maggio 2020:

0. Fare il passaggio a iliad con portabilità

Una volta che hai scelto quale delle offerte iliad attivare sul tuo abbonamento ricaricabile, come schermata di default ti viene proposto di passare al nuovo gestore mantenendo il tuo numero attuale, quindi in altre parole di fare la procedura di portabilità da Wind Tre, Vodafone, TIM, Fastweb, Coop, Ho Mobile e altri gestori direttamente online. Ora ti spiego come fare il passaggio al nuovo gestore e come funziona a procedura.

Se invece vuoi attivare iliad con un nuovo numero, allora passa direttamente alla scelta successiva.

È molto semplice passare a iliad mantenendo il proprio numero di telefono, e ciò che ti serve è avere davanti la vecchia SIM dell'attuale gestore perché devi individuare il seriale ICCID, una sequenza composta da 19 numeri che comincia per 8939, ed inserirla nell'apposito campo sul sito iliad. Poi devi selezionare se attualmente hai un contratto, quindi abbonamento, oppure hai attiva una promozione ricaricabile. Scegli l'attuale gestore telefonico, digita il seriale e scegli se hai una data di portabilità che vuoi.

Posso trasferire il credito residuo? Certo, in fase di registrazione puoi scegliere se mantenere il tuo credito telefonico. Normalmente occorrono 5 giorni per il trasferimento del credito residuo.

Quali sono le tempistiche? I tempi minimi per passare a iliad dal vecchio operatore, per legge, sono 2 giorni lavorativi, quindi se hai esigenze particolari, tieni questa cosa in considerazione.

Per essere precisi e chiari, il passaggio avverrà nel mattino del secondo giorno lavorativo dopo la richiesta.

Quanto cosa la portabilità a iliad? Il passaggio dal vecchio gestore è gratuito.

Come trovare il codice ICCID della SIM? Se non trovi il codice seriale sulla SIM, puoi visualizzarlo dalle impostazioni del telefono:
  • Se usi un iPhone, vai su impostazioni > Generali e tocca Info. Cerca il numero di serie. Potresti dover scorrere verso il basso per trovare i numeri IMEI/MEID e ICCID.
  • Se invece sei un utente Android, procedi con il download dell'app Portabilità seriale SIM,  sviluppata dal team di Iliad per facilitare la portabilità del tuo numero di telefono, ricavando il codice ICCID.

1. Scelta del nuovo numero

Una volta aperta la pagina, accanto alla scritta "Vuoi mantenere il tuo numero attuale?" seleziona l'opzione NO, quindi selezionane uno tra quelli che ti vengono proposti. È l'unico operatore di telefonia mobile a proporti quale numerazione scegliere!

Procedi quindi su CONFERMA IL MIO NUMERO in basso a destra.

2. Dati personali

Ora con calma e facendo attenzione, compila tutti i campi con i tuoi dati personali come nome, cognome, data e luogo di nascita. Inserisci bene le informazioni relative al documento di identità e il codice fiscale perché lo stesso verrà usato successivamente per la verifica della tua identità, procedura prevista per legge dal Decreto Pisanu. Non ti preoccupare perché è molto semplice e potrai farlo tramite un video oppure direttamente al corriere quando ti consegnerà la SIM a casa.

Una volta inseriti le tue informazioni personali, ti consiglio di riguardarli per verificare che è tutto inserito correttamente, quindi procedere cliccando su CONFERMA in basso a destra.

3. Metodo di pagamento

A questo punto devi inserire il metodo di pagamento che vuoi utilizzare per effettuare il primo pagamento dell'offerta mensile e del costo di attivazione della SIM, una tantum di 9,99€. Ci tengo a ribadire che anche qui l'offerta ricaricabile iliad prevede la massima libertà, in quanto potrai cambiare quando vuoi il metodo di pagamento, o addirittura usare il classico metodo della ricarica telefonica per aggiungere credito sulla SIM che verrà usato per pagare ogni mese la promozione attivata.

Detto ciò, in fase di attivazione online, l'unico metodo di pagamento previsto per pagare l'abbonamento iliad è tramite carta di credito, carta di debito oppure con carta prepagata. In sostanza, qualunque card con le 16 cifre, una data di scadenza ed un codice di sicurezza CVC va bene, anche se può capitare che alcune non vengono accettate. I circuiti abilitati online sono Mastercard e Visa.

È possibile abbonarsi senza carta di credito? Certo! Va bene anche una prepagata come la PostePay, PayPal, Lottomaticard, Genus, ecc.

Una volta inseriti numero, scadenza e CVC della carta di pagamento, procedi cliccando su CONFERMA METODO DI PAGAMENTO.

4. Spedizione

Manca poco per abbonarti a iliad dai, ora devi solo decidere l'indirizzo presso il quale vuoi che il corriere ti consegni la scheda SIM. Puoi benissimo confermare l'indirizzo di residenza, oppure scegliere un poso diverso dove farti consegnare il pacco.

Inseriti i dati per la spedizione, prosegui andando su CONFERMA INDIRIZZO.

5. Riepilogo e 6. Conferma ordine

Adesso, vedrai il riepilogo del tuo ordine, con tutte le informazioni inserite, e con un pò di pazienza rileggi tutto per essere certo di non aver sbagliato alcun dato perché sei ancora in tempo per apportare eventuali correzioni.

Quando sei pronto, conferma pure il tuo ordine ed è fatta! Come hai potuto vedere, passare a iliad dal vecchio gestore telefonico, o con una utenza tutta nuova, è davvero molto semplice e si può fare tutto comodamente da casa, tramite il sito!

Area clienti iliad Fai da te


A questo punto, sulla tua carta scelta per fare iliad, ti sarà addebitato il costo del primo mese e l'una tantum di 9,99 euro per l'attivazione della SIM.

Via email, sull'indirizzo che hai scelto durante la fase di attivazione, ti verrà inviata un nuovo messaggio di benvenuto da parte del gestore telefonico iliad, con una username e una password provvisoria.

Non hai ricevuto l'e-mail di conferma? Verifica le SPAM della tua casella mail. Puoi anche contattare il nostro servizio Utenti al 177 per verificare il tuo indirizzo di posta elettronica e chiedere il rinvio delle tue credenziali.

L'username è un codice numerico che non potrai cambiare e che viene generato automaticamente dal sistema, quindi conservalo bene magari segnandolo da qualche parte, mentre la password puoi cambiarla quando vuoi.

Con le tue credenziali, puoi accedere all'area personale tramite il sito www.iliad.it/account e dalla schermata principale visualizzi lo stato di lavorazione della tua pratica e controlli se la scheda SIM è stata spedita, oltre a verificare anche lo stato della portabilità. Ti consiglio di dare un'occhiata all'area fai date perché da qui potrai gestire la tua offerta iliad a 360 gradi e controllare le soglie.

Per qualsiasi dubbio, sappi che puoi contattare un operatore telefonico iliad al 177.

Guide utili su iliad che ti serviranno

Commenti