Come Aggiornare un Huawei, anche se Bloccato | Dphoneworld.net

Come Aggiornare un Huawei, anche se Bloccato

[right-side]
Ogni smartphone, o almeno quelli più recenti, utilizzano come sistema operativo Android ed è quasi sempre consigliabile scaricare ed installare l'ultima versione del firmware in modo da mantenere il telefono veloce e soprattuto per tenere tutte le patch di Google all'ultima versione perché ciò garantisce sia sicurezza che stabilità nell'uso quotidiano. Uno dei motivi che spesso non spinge gli utenti a installare la più recente release del software Android e che quindi non si interessano di come aggiornare Huawei è il fatto che a volte vengono aggiunte delle funzioni che tendono a rallentare lo smartphone, o alcuni modelli, e pertanto si preferisce mantenere gli aggiornamenti disattivati dalle impostazioni di Android.

Detto ciò, iniziamo col dire che per fare un update dei telefoni Huawei, così come quelli Samsung o HTC e simili, ci sono più strade che possiamo seguire e magari non sempre possiamo installarli in modalità OTA (Over The Air) che è solo uno dei 3 metodi "ufficiali" previsti. Il secondo è quello tramite MicroSD in cui si va a scaricare manualmente il file con l'ultimo firmware reso disponibile da Huawei e tramite il telefono lo si installa sulla memoria ROM. Infine, abbiamo il terzo metodo che si svolge da PC che consiste nel flashare il software ed è utile quando ad esempio il nostro smartphone è bloccato e non funziona, nel senso che lo schermo non risponde più ai comandi oppure che non si accende nemmeno, in tal caso occorre seguire una procedura di update alternativa ma pur sempre ufficiale.

Oltre a questi 3 metodi ufficiali, ne esiste poi un quarto che viene adoperato dagli smanettoni che intervengono su device con i permessi di root sbloccati, installando dal computer una "custom ROM" che è in sostanza una versione di Android "modificata" talvolta definita "cucinata" che ha svariate personalizzazioni.

Se quindi possedete un dispositivo Android Huawei (smartphone o tablet), allora in questa guida vedremo come fare per aggiornarlo, e le modalità possibili sono le seguenti:
  1. Aggiornamento in modalità OTA
  2. Update tramite Micro SD
  3. Flash firmware da PC anche se è bloccato
  4. Aggiornare Huawei vecchi


Una volta letta la guida, credo proprio che nessuno potrà più ostacolare l'installazione degli ultimi updates di Android per il tuo smartphone o tablet Huawei e sarete quindi in grado di installare l'ultima versione del software a occhi chiusi! Ma ora, è meglio tenerli aperti per leggere le istruzioni sul da farsi [😀].

1. Come aggiornare un device Huawei in modalità OTA

Spesso ne sentiamo parlare, o magari lo leggiamo sui siti di notizie, ma adesso è arrivato il momento di conoscere che significa OTA? Che cos'è questa sigla?

Che vuol dire OTA

O.T.A. è l'acronimo di Over the Air e significa in pratica che l'aggiornamento viene installato senza aver bisogno di connettere il telefono al PC via cavo. Over-the-air (OTA) è quindi un metodo che permette di aggiornare un dispositivo ricevendo wireless il nuovo software.

Il metodo di update OTA è diventato una modalità standard quando si tratta di eseguire l'upgrade del sistema operativo: fondamentalmente questo accade perché la tecnologia OTA permette di installare le ultime release senza le complicate procedure tramite bootloader, recovery o appositi programmi installati su PC come Odin, Kies e iTunes. Il nuovo firmware viene rilasciato contemporaneamente da un'unità centrale per tutti i dispositivi connessi, che non possono modificarlo.

Questa modalità è particolarmente usata nei dispositivi mobili come smartphone e tablet: i principali sistemi operativi mobili ad usare il sistema OTA sono i device Android, Windows Phone e iOS.

Cosa fare prima dell'aggiornamento

A questo punto sapete anche che cosa significa la sigla e possiamo quindi proseguire col vedere cosa fare prima di aggiornare un telefono Huawei in modalità OTA e quindi in modalità wireless, e per fare ciò il requisito fondamentale:
  • che il cellulare funzioni correttamente-
  • essere connessi a una rete Wi-Fi (non è possibile scaricare aggiornamenti Android tramite rete dati 4G o 3G)
  • avere la batteria carica almeno al 20%
  • il cellulare deve essere collegato al caricabatterie ed essere in carica
In particolare raccomando sempre di tenere lo smartphone connesso alla rete elettrica in modo che durante l'installazione del firmware aggiornato alla versione del software Android più recente che è stata rilasciata da Huawei, non si rischi di "brickare" il telefono, il che significa guastarlo. Cosa che può succedere quando per esempio, durante l'installazione del firmware, si toglie la batteria oppure manchi la carica. Inoltre, altra operazione che è consigliabile prima dell'update del dispositivo è quella di effettuare un backup del telefono, soprattutto di ciò a cui teniamo di più e quindi foto, video, messaggi e quant'altro, e per questa operazione potete vedere la mia guida:


Se per caso volete recuperare un telefono Huawei bloccato, allora passate alla parte finale della quinda, in caso contrario procediamo subito con il download dell'ultima versione del software Android per il vostro smartphone.


Aggiorniamo in modalità OTA

Ora che abbiamo preso le dovute precauzioni, quindi abbiamo il telefono sotto carica con la batteria almeno al 20%, vi spiego come si procede ad aggiornare in modalità OTA uno smartphone Huawei andando a vedere quindi se sono presenti nuovi aggiornamenti del firmware e quindi Android:
  • accedete alle Impostazioni tramite l'icona oppure dalla tendina in alto
  • scendete in basso fino alla voce "Updater" e aprite l'opzione
aggiornare huawei via ota
  • se è presente un nuovo software ed il telefono ha già fatto la ricerca, troverete una voce "Nuova versione" con i dettagli sull'ultima versione del firmware trovata; apritela e seguite le istruzioni a video
  • se non è stata ancora fatta la ricerca, toccate la voce "Verifica aggiornamenti" per controllare se sul server c'è una nuova versione del firmware o di Android
aggiornamento huawei via ota

Dopo aver completato il download dell'ultimo SW trovato, toccare Aggiorna. Il completamento del processo potrebbe richiedere alcuni istanti e si raccomanda di non utilizzare il dispositivo prima che la procedura di update sia terminata. Il dispositivo si riavvierà automaticamente al termine della procedura.

Questo è tutto, o quasi, perché giacché siamo in questo menù vi voglio spiegare altre cosette utili, quali ad esempio come disattivare aggiornamenti e come impostare il telefono in modo che, non appena ci siano nuovi update, li scarichi automaticamente non appena siamo connessi alla rete Wi-Fi. Questa seconda opzione, ovviamente non implica che poi gli updates verranno anche installati perché comunque ci verrà chiesto se vogliamo o meno procedere con l'installazione del software scaricato sullo smartphone.

Come attivare o disattivare aggiornamenti OTA automatici su Huawei

Vediamo subito come disattivare gli aggiornamenti O.T.A. del sistema Android e come impostare il download automatico di eventuali nuove versioni software non appena siano disponibili sul vostro device Huawei.

Per disattivare gli update di Android, seguite questi passaggi:
  1. aprite le Impostazioni
  2. scorrete in fondo fino alla voce "Updater"
  3. in basso toccate la voce "Menù"
  4. andiamo poi su "Impostazioni aggiornamento"
  5. togliete la spunta alla voce "Ricerca automaticamente ultimo aggiornamento presente..."
Nella foto in basso è evidenziata la voce "Agg. locale", ma a voi qui interessa l'opzione "Impostazioni di aggiornamento".

impostazioni aggiornamento software huawei manuale

Fatto! Mentre se volte decidere se il device debba aggiornarsi in autonomia, allora sempre dopo aver aperta la voce "Menù" potete togliere o attivare la spunta alla voce "Scarica ultimi aggiornamenti quando si è connessi ad una connessione internet Wi-Fi".

[ads-post]

Problemi durante gli aggiornamenti in modalità OTA: perché?

Se per caso avete dei problemi per il download degli updates in modalità O.T.A. sul vostro Huawei, ecco le possibili soluzioni e cause dell'inconveniente:
  • se si stanno utilizzando dati mobili, spostarsi in una posizione con una migliore copertura di rete.
  • se non si ricevono notifiche di nuove versione del firmware per un periodo prolungato, toccare Impostazioni > Updater > Menù > Verifica aggiornamenti per verificare se sono presenti delle novità manualmente.
  • se il telefono Huawei, ed in generale qualsiasi device Android, ha il root sbloccato, non si riceveranno promemoria di nuove versione del software o l'installazione degli stessi non andrà a buon fine.
Se non è ancora possibile aggiornare il telefono, contattare il centro servizi per ricevere assistenza, oppure potete risolvere il problema andando a scaricare manualmente l'ultimo firmware dal sito ufficiale di Huawei e installandolo tramite MicroSD come vi spieghiamo qui a seguire.

2. Tramite memoria MicroSD

Ora andiamo a vedere come aggiornare un telefono Huawei tramite MicroSD, una modalità "manuale" prevista dal brand cinese che consiste nel flashare da soli il firmware che si è prima scaricato sul dispositivo o sul PC.

Raccomandiamo questa procedura soltanto agli utenti più esperti e consigliamo questa procedura in quesi rari casi in cui il vostro smartphone non trova nuove versioni del firmware nonostante magari un vostro amico che possiede lo stesso cellulare ha già aggiornato ad una nuova versione del software.

Download firmware con ultimo aggiornamento software

Questo metodo lo potete anche usare se volete provare in anteprima nuovi firmware con le ultime versioni di Android sul vostro dispositivo, andando a scaricare il firmware da un sito affidabile e procedendo direttamente dal passaggio 2 in poi.

1. Apri il sito web Huawei Firmware oppure su http://huaweidevices.ru/ e attendi che il browser automaticamente lo traduca in italiano nel caso usiate il secondo sito
2. Inserisci il modello del telefono nella casella di ricerca per vedere se è presente una nuova versione, quindi, fare click su Download Now

download software manualmente huawei

3. Decomprimere il pacchetto di aggiornamento software e copiare la cartella dload nella schermata principale della microSD del telefono (tramite cavetto USB oppure inserendo la memoria nel lettore di memorie del PC)

installazione manuale firmware aggiornato huawei





4. Tornare alla schermata principale e andare in Impostazioni>>>Updater. Nella pagina nuova andare su Menu >>> Aggiornamento locale, e seguire le istruzioni che le compaiono sullo schermo per completare l'update.
    installazione software huawei manuale

    Fatto! Ed è in questo modo che sul vostro device Huawei è possibile installare aggiornamenti tramite MicroSD quando magari il vostro dispositivo non vi porta nuovi firmware disponibili nelle impostazioni dell'Updater per parecchio tempo e questa circostanza vi sembra strana.

    3. Come aggiornare un Huawei bloccato da PC

    Infine, abbiamo il terzo caso che è anche quello più urgente perché in pratica il vostro dispositivo Huawei è bloccato, BRICKATO come si suol dire, e non funziona, pertanto la soluzione per riparare lo smartphone potrebbe essere proprio quella di forzare l'aggiornamento del firmware tramite Wipe Recovery di Android e per farlo avrete bisogno del PC o del MAC giusto per il download del firmware e per copiarlo successivamente sulla memoria micro SD. Ora vi spiego cosa fare per recuperare il telefono o il tablet che apparentemente sembra morto.

    Preciso anche qui che consiglio questa procedura ai soli utenti più esperti e solo quando ad esempio il vostro telefono o tablet non si accende, mentre se lo smartphone funziona correttamente, non tentare di fare questo metodo, in quanto questo cancellerà i vostri dati personali. Se si desidera eseguire questo metodo di update e il telefono invece si accende, ricordarsi di fare prima il backup dei dati.

    Procedura di Wipe Factory Recovery per Huawei

    Ecco come forzare aggiornamento di un telefono Huawei brickato che non funziona più correttamente o che non si accende:
      installazione manuale firmware aggiornato huawei
    1. Dal PC o dal MAC, apri il sito web Huawei Firmware oppure su http://huaweidevices.ru/ e attendi che il browser automaticamente lo traduca in italiano nel caso usiate il secondo sito
    2. Inserisci il modello del device nella casella di ricerca per vedere se è presente una nuova versione del software, quindi, fare click su Download
    3. Decomprimere il pacchetto del software e copiare la cartella dload nella schermata principale della microSD del telefono (tramite cavetto USB oppure inserendo la memoria nel lettore di memorie del PC)
    4. Posizionare la cartella dload nel percorso principale (root) della MicroSD.
    5. Scollegare il dispositivo dal PC o da altri dispositivi e spegnere il cellulare.
    6. Quando il telefono è spento, tenere premuti contemporaneamente il volume in giù e pulsante di accensione.
    7. Quando viene visualizzata l’animazioni di avvio, rilasciare il tasto di accensione e premere il tasto del volume in alto/giù fino a quando le compare la schermata dell’aggiornamento come segue. L’intero processo dura circa 2 minuti.
    Durante il flash del firmware, non premere il tasto accensione e non rimuovere la batteria. Si consiglia di non eseguire nessuna operazione. Una volta finito tutto, in caso di esito positivo, viene visualizzato un messaggio di OK.

    Bene, avrete quindi appreso anche come eseguire la procedura di Wipe Factory su Android da usare su telefoni e tablet Huawei quando non si accendono più ad esempio e volete tentare comunque un recupero del device aggiornando in modo forzato il software.

    Aggiornare telefoni più vecchi: altro da sapere sugli aggiornamenti di Huawei specifici

    L'ultima cosa di cui vi voglio parlare, riguarda non la procedura generale riguardo all'aggiornamento ma ai singoli modelli perché molti mi hanno contattato chiedendomi delucidazioni come mai il loro Huawei P9 Lite brandizzato TIM, oppure un P8 Lite 2017/2018, non ricevesse alcun aggiornamento già da qualche tempo e sono quindi fermi da mesi con Android Nougat e vorrebbero capire se è possibile aggiornare in qualche modo il proprio telefono, magari per vie non ufficiali.

    Ciò che dovete sapere è che ogni azienda supporta gli aggiornamenti per determinati telefoni per una durata di 3/4 anni che dipende dall'hardware in sostanza e tendenzialmente i modelli top gamma vengono supportati più a lungo rispetto a quelli di fascia medio/bassa. Questo cosa significa? In pratica, se avete acquistato un P9 anziché un P9 Lite, allora riceverete magari Android Nougat (versione 7 dell'OS di Google) mentre le versioni Lite si fermeranno a Marshmallow (Android 6).

    Chi vuole, può sempre forzare un update cercando in rete le Custom ROM personalizzate per un modello specifico ed installarle da solo. E' una procedura che richieda una certa esperienza col PC e comporta anche lo sblocco dei permessi di root, quindi informatevi bene sui vantaggi e sugli svantaggi. Tenete poi in considerazione che non sempre otterrete prestazioni migliori ma potrebbe capitare anche di rallentare ulteriormente il telefono e quindi magari è meglio lasciare perdere e pensare invece all'acquisto di un nuovo modello. Inoltre, se per esempio una nuova funzione di Android 7 o 8 richiede un determinato hardware, non è detto che forzando l'aggiornamento con una custom ROM, avrete quella specifica funzione! In sintesi, documentatevi bene prima di agire alla cieca.

    Per quanto riguarda invece i telefoni Huawei brandizzati TIM, Vodafone o 3, ciò che cambia rispetto ad uno uguale comprato senza sponsorizzazione delle compagnie telefoniche, è il tempo di attesa che mediamente è maggiore.

    Vi lascio infine l'ultima versione disponibile sui telefoni Huawei di fascia medio/bassa:
    • P8 Lite: Android 6 Marshmallow
    • P8 Lite 2017: Android 6 Marshmallow
    • P9 Lite: Android 7 Nougat
    • P10 Lite: Android 8 Oreo
    Spero di avervi aiutato e per qualsiasi cosa, potete contattarmi tramite email. Seguitemi su Facebook e Twitter, mettete un mi piace e verrete aggiornati direttamente in bacheca quando pubblico nuove guide o aggiorno quelle già scritte!

    Non sapete come aggiornare un telefono Huawei o un Tablet? Vi spiego passo passo come installare ultima versione di Android anche se il telefono non si accende

    EDIT

    Powered by Blogger.