Come Contattare TIM per Reclami o Disservizi, Mobile e Fisso | Dphoneworld.net

Come Contattare TIM per Reclami o Disservizi, Mobile e Fisso

[right-side]
Nessun operatore è perfetto, tantomeno TIM (ex Telecom Italia). Magari nelle pubblicità è tutto perfetto, ma una volta "accaparrato il cliente", spesso ci sono dei problemi da risolvere che ci sembrano insormontabili e ci sentiamo abbandonati. Ma tranquilli perché possiamo contattare il servizio di assistenza per fare un reclamo oppure per segnalare un disservizio sulla nostra linea fissa o mobile. Tutto sta nel conoscere quali sono tutte le modalità previste dal gestore telefonico per contattare un operatore oppure usare servizi automatici.

Introdotto l'argomento di questa guida, voglio ora spiegarvi come procedere perché a seconda che tu abbia un problema con la tua scheda SIM o con la linea fissa di casa, le modalità di contatto sono differenti.

Procediamo quindi col vedere come contattare TIM per reclami o disservizi seguendo prima di tutto le indicazioni fornite direttamente dal carrier telefonico con sede a Milano in Via Gaetano Negri, ossia Telecom Italia. Informazioni che potete leggere voi stessi sulla carta dei servizi per la linea di casa o quella per il mobile.
[ads-post]

Come funziona il reclamo con TIM?

E' importante conoscere i vostri diritti per essere rispettati, perciò vi spiego come funziona il reclamo con TIM per disservizi o problemi e quali sono gli eventuali indennizzi che Telecom Italia è dovuta a pagarvi in quei casi in cui non ricevete alcuna risposta oppure riteniate che da parte dell'operatore telefonico non c'è stato alcun intervento.

reclami e disservizi TIM, come funziona e come inviare una lettera

Qualora sussistano elementi di insoddisfazione che ritieni opportuno far emergere, come ad esempio eventuali disservizi sulla linea fissa o mobile oppure importi in Fattura che non riconosci, puoi segnalarli tramite il sito tim.it, o telefonando al Servizio Clienti linea fissa 187 secondo le modalità che ti spiego nei paragrafi successivi.

Molto spesso, chi lavora per la difesa dei consumatori, consiglia di inviare un fax al numero verde gratuito 800.000.187 o scrivere alla Casella Postale n. 111 00054 Fiumicino (Roma).

Nel reclamo, per assicurarne la tracciabilità, è necessario indicare sempre il numero di telefono.

Le fasi del reclamo

Adesso vi spiego quali sono generalmente le 3 fasi di un reclamo.
  1. SEGNALAZIONE: per prima cosa bisogna descrivere dettagliatamente i motivi del reclamo. I reclami su importi in Fattura vanno presentati entro la data di scadenza della stessa. Per non passare dalla parte del torto, provvedi sempre al pagamento entro la data di scadenza della Fattura di tutti gli importi non oggetto di contestazione.
  2. VERIFICA: Telecom Italia si impegna a verificare la fondatezza del reclamo e sospende eventuali azioni nei tuoi confronti fino all’esito del reclamo.
  3. ESITO: L'esito della valutazione lo riceverai entro 30 giorni.
In caso di accoglimento del reclamo, TIM effettua tutte le azioni necessarie a risolvere il disservizio ed eventualmente provvede anche al riconoscimento degli indennizzi e/o degli importi non dovuti, comprensivi anche degli interessi legali calcolati dalla data del tuo pagamento a quella del rimborso.

In caso di rigetto del reclamo il gestore fornisce le motivazioni e richiede il pagamento di eventuali importi ancora dovuti maggiorati dell’indennità di mora.


Se non ottieni una risposta entro 30 giorni dalla presentazione del reclamo o se non ritieni che l’esito dello stesso sia soddisfacente, puoi ricorrere al tentativo obbligatorio di Conciliazione con risparmio di tempo e costi rispetto al processo ordinario davanti all’Autorità Giudiziaria.

Quali sono gli indennizzi che ti spettano per disservizi di TIM

E' bene conoscere che TIM si impegna dal giorno in cui stipuli il contratto, a rispettare una serie di impegni e nel caso in cui non vengano rispettati, provvede a corrisponderti degli importi a titolo di indennizzo (un rimborso) che vengono solitamente accreditati sulla prima fattura utile.

Gli indennizzi per la linea telefonica di casa (telefono) sono di 7,80€ per ogni giorno lavorativo di ritardo nel caso di attivazione linea oltre i 10 giorni solari dalla richiesta anche per trasloco, nel caso di cambio numero e quando eventuali guasti segnalati non vengano risolti entro 2 giorni lavorativi.

Poi, sempre riguardante la linea fissa, in caso di inserimento del nome o del numero telefonico nell’elenco dell’area geografica di appartenenza, se c'è un errore allora TIM ti deve 37,08€ che diventano 74,16€ in caso di omissione.

Infine, è previsto un rimborso di 7,80€ per ogni giorno solare in caso di errata sospensione del servizio.


Passando invece a disservizi riguardanti internet, TIM prevede un indennizzo di 5€ per ogni giorno lavorativo di ritardo fino ad un massimo di 100 euro quando uno dei seguenti impegni non viene rispettato:
  • Attivazione linea ADSL (senza modem): entro 30 giorni solari dalla richiesta
  • Attivazione linea ADSL (con modem e CD autoinstallante o con intervento del tecnico a domicilio) e Attivazione Alice Voce e IPTV (inclusa connettività ADSL): entro 50 giorni solari dalla richiesta
  • Attivazione Linea in Fibra Ottica: entro 60 giorni solari dalla richiesta
  • Riparazione guasti: entro i 2 giorni lavorativi successivi alla segnalazione
Per quanto riguarda invece TIM mobile, bisogna solo sapere che l’accettazione per iscritto o l’attivazione del servizio di telefonia determinano la conclusione del contratto di abbonamento e se ciò non dovesse avvenire, senza giustificato motivo, entro un giorno lavorativo dalla sottoscrizione da parte del cliente, TIM riconoscerà al cliente un indennizzo per ogni giorno lavorativo di ritardo pari al canone base di abbonamento mensile del profilo tariffario da lui prescelto e comunque non inferiore a € 5,16 per ogni giorno lavorativo di ritardo.

In caso di mancata risposta da parte della compagnia telefonica al tuo reclamo entro 30 gg lavorativi, ti verrà riconosciuto per ogni 5 giorni lavorativi di ritardo l'importo di € 5,16 fino a un massimo di € 180,76

Ora che conoscete i vostri diritti, vi spiego come fare un reclamo a TIM e segnalare un disservizio oppure un problema tecnico sia per la linea fissa che per la sim mobile.

Come contattare ufficio reclami TIM

Per i reclami TIM, Telecom Italia ha messo a disposizione dei suoi clienti più modalità. Sappi poi che c'è sempre la possibilità di risolvere problemi sulla linea telefonica tramite una domanda di conciliazione, quindi non siate affrettati nel recarvi presso avvocati, associazione dei consumatori e quant'altro. Bisogna attendere i 30 giorni come vi ho scritto sopra e poi prendere dei provvedimenti.

Una volta inviato i vostri reclami scritti, quindi, armatevi di una santa pazienza, e se proprio non riuscite ad attendere, allora in questo caso gli operatori sono a vostra disposizione per qualsiasi chiarimento oppure potete andare nella sezione dedicata ai reclami sulla community WeTim.

Ora ti spiego come contattare l'ufficio reclami di TIM, secondo quanto riportato della carta dei servizi della compagnia di telecomunicazioni. Dei 6 metodi, attenzione perché soltanto i primi 3 sono quelli che la compagnia telefonica tiene in considerazione nel caso in cui avete intenzione di chiedere successivamente degli indennizzi se non vengono rispettati gli impegni accennati nel paragrafo precedente.

Via posta ordinaria all'ufficio reclami [Valido legalmente]

Se preferite spedire la vostra lettera di reclamo a TIM via posta ordinaria, allora dovrete inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno a Telecom Italia, operazione dal costo di circa 6€.

Entro 30 giorni dall'invio dovrete ricevere prima di tutto la cartolina con la ricevuta di ritorno e poi successivamente dovrete essere contattati dall'azienda mediante il servizio clienti, che risponderà alla vostra richiesta nella speranza che il problema sia risolto.


Qual'è l'indirizzo a cui spedirli? I reclami bisogna farili pervenire a TIM tramite lettera all'indirizzo riportato sulla fattura o al seguente indirizzo di posta:
TIM Servizio Clienti
Casella Postale 555
00054 Fiumicino (RM)

Tramite fax al numero verde [Valido legalmente]

Una seconda modalità, è quella tramite fax ed il contatto al quale trasmettere la lettera di reclamo è il numero verde 800.600.119.

Tramite PEC (posta certificata) [Valido legalmente]

Per le persone che usano il servizio di posta certificata, è anche possibile reclamare a TIM via PEC e l'indirizzo e-mail è telecomitalia@pec.telecomitalia.it.

Attenzione perché se usate la vostra mail normale, sarà tempo perso perché non verrà presa in considerazione.

Tramite app MyTim [Solo per segnalazione di guasti]

Quando vi ho parlato di come contattare Telecom Italia, vi ho consigliato anche l'uso dell'app MyTim che è davvero utilissima.

app mytim fisso con funzione per segnalazione reclami o disservizi

Tra le varie funzioni, c'è proprio quella del reclamo e quindi se volete seguire questa strada, allora per prima cosa dovrete installare l'applicazione sul vostro smartphone Android o iOS. Fatto ciò, vi spiego subito come si segnalano disservizi tramite app MyTim.

Avviate l'applicazione sul vostro telefono e se riuscite a farlo dalla vostra Wi-Fi (per linea fissa) o dalla rete dati (per la linea mobile), allora salterete la fase del login perché il sistema automaticamente riconoscerà i vostri dati. Altrimenti, autenticatevi inserendo le credenziali di accesso oppure effettuate la registrazione se non lo avete ancora fatto.

Una volta inserita la username e la password, cercate la sezione "Assistenza" ed apritela. A questo punto, per inviare un reclamo con l'app MyTIM, potete scegliere tra varie opzioni. Prima di tutto, scegliete se avete problemi con la linea telefonica (fonia) oppure con internet (ADSL o FIBRA), quindi prosegui eseguendo una Verifica e poi vai su "Apri una segnalazione ai nostri tecnici". A questo punto, dovrai selezionare la voce che meglio descrive il tuo problema, per esempio puoi selezionare che la linea è completamente assente oppure che cade la connessione internet.


Infine, conferma cliccando su "" per inoltrare la tua richiesta di assistenza tecnica.

Dal sito ufficiale [Solo per segnalazione di guasti]

È inoltre sempre a disposizione il sito ufficiale del gestore telefonico da cui è possibile inviare aprire una segnalazione ddi Assistenza Tecnica. Una volta aperta la pagina, effettua il login digitando correttamente la tua username e la password, quindi procedi con la scelta del tipo di problema (linea fonica o internet) e qual'è il tipo di guasto che si evidenzia.

Sulla community WeTim [Solo per condividere la vostra situazione con altri utenti]

Infine, puoi anche condividere la tua situazione sulla community ufficiale (forum) WeTim.it, in particolare nella sezione "Reclami" (We Tim > Discussione Generali > Reclami).

community wetim.it per segnalazione reclami a telecom italia

Per poter scrivere un nuovo messaggio o per poter aprire una nuova discussione, bisogna essere registrati, mentre chiunque può consultare le discussioni. Cosa molto utile perché magari anche altre persone hanno lo stesso vostro problema e può darsi che ci sia una soluzione veloce.

Altre modalità di contatto con TIM che possono esserti utili

Una volta fatto il reclamo, se avete comunque la necessità di contattare TIM e parlare con un operatore di persona, allora ho scritto per voi degli articoli che fanno al caso vostro, sia se vi servono chiarimenti per la linea fissa che per la scheda SIM.

Come parlare con operatore TIM Mobile

Vuoi conoscere quale numero chiamare per attingere del servizio clienti TIM mobile e poi quale sequenza premere per metterti in contatto con un operatore? Allora troverai tutte le risposte nella mia guida su come parlare con un operatore TIM mobile, incluso anche dei metodi alternativi di contatto.

Come parlare con operatore TIM per il Fisso

Vuoi chiedere chiarimenti per un problema tecnico alla tua linea fissa per quanto riguarda internet oppure il telefono ma non sai qual'è il numero del servizio customer care di TIM per il fisso? Tranquillo, ho pensato io a raccoglierti tutte le informazioni che puoi trovare nella guida su come contattare TIM per il fisso

Come farsi contattare da TIM

Non hai tempo da perdere nell'aspettare che un consulente risponda alla tua richiesta di assistenza? Bene, allora sono contento di farti sapere che è possibile farsi chiamare da TIM lasciando semplicemente il tuo numero di telefono in un apposito form.
Per qualsiasi cosa, potete contattarmi tramite email. Seguitemi su Facebook e Twitter. Mettete un mi piace!

Hai un guasto alla linea di casa o mobile? Problemi con TIM per Internet o la Fonia? Ecco come inviare un reclamo, come funziona e qual'è il tuo indennizzo (rimborso) se Telecom Italia non rispetta i propri impegni

EDIT

Powered by Blogger.