Operatore TIM, Come Parlarci al 119 nel 2018 e Metodi Alternativi | Dphoneworld.net

Operatore TIM, Come Parlarci al 119 nel 2018 e Metodi Alternativi

[right-side]
Stai chiamando il servizio clienti TIM al 119 ma non trovi l'opzione per parlare con un operatore? (Vedi anche per il fisso al 187) Ti sei perso tra tutte le offerte e voci e ogni volta riattacchi e ci rinunci?

Tranquillo, ci ho pensato io a trovare la sequenza corretta da premere e ogni mese la aggiorno. In basso trovi tutto ciò che ti serve.

Come dicevo, capita spesso di avere un problema con il vostro gestore di telefonia mobile, o magari avete dei dubbi su qualche promozione, su un piano tariffario, ed avete quindi l'esigenza di risolvere subito il vostro dilemma. Molti clienti TIM usano andare sul sito internet e cercare la risposta al loro problema, ma quando non siamo abituati, oppure se non troviamo la risposta al nostro problema, la cosa migliore è interfacciarsi con un centralinista di persona, spiegarli il problema e risolverlo finalmente.

Un tempo, bastava digitare il numero di telefono dedicato e c'era proprio una opzione della voce guida che chiaramente specificava quale pulsante pigiare per entrare in contatto con uno dei centralinisti.

Oggi, invece, sembra la cosa più semplice al mondo. Se cercate persino sul sito web (vedi qui la prova), non troverete nessuna voce che vi spiegherà la sequenza di tasti giusta. Quando provate a chiamare il 119,  impiegate tanto tempo prima di essere messi in contatto con un assistente tecnico o commerciale, sempre che ci riusciate. Come fare allora per parlare con qualcuno dell'assistenza TIM?

Con la guida di oggi, voglio quindi provare ad aiutarvi io ed "illuminarvi" su come parlare con operatore TIM ed in particolare qual'è la sequenza di tasti da premere dopo aver chiamato il 119, numero da comporre per usare il servizio assistenza TIM, dedicato all'assistenza clienti.

Indice:



Se per caso notate che la successione di pulsanti indicata non funziona, allora abbiate pazienza e contattatemi tramite email e tornerò subito al lavoro per trovare quella corretta e funzionante. Purtroppo, i gestori di telefonia fissa e mobile quasi ogni mese modificano il servizio di assistenza per cercare di sovraccaricare il meno possibile i centralini, risolvendo il maggior numero possibile di problemi con la voce guida automatica.

come parlare con operatore tim [giugno 2018]

Come si può parlare con un'operatore TIM nel 2018: non solo per telefono

Certo che nel 2018 è possibile! Per ogni cliente TIM parlare con un'operatore deve essere fattibile ma, come vi ho spiegato prima, sarebbe impossibile risolvere tutti i problemi parlando di persona con i centralinisti! Ne sono disponibili pochi, quindi i responsabili dei servizi di assistenza provano prima ad aiutare i loro clienti con la voce assistente automatica.

Ogni gestore di telefonia mobile ha un suo numero rapido, generalmente di tre cifre, che permette di ricevere assistenza ai suoi clienti gratuitamente. Alcuni gestori telefonici però fanno pagare se la chiamata è effettuata da una SIM della concorrenza, ma per queste ci sono le promozioni con traffico telefonico incluso, pertanto non sarà un problema sacrificare qualche minuto.

Detto ciò, vi inizio col dire che anche nel 2018 il numero da chiamare è il 119 per parlare con gli operatori TIM, quindi sbloccate il vostro telefono e iniziare a comporre il centodiciannove sul tastierino numerico per iniziare la chiamata.

Ci vuole tanta pazienza, attendete che l'audio parta e che la signorina inizi a parlare per proporvi le diverse opzioni. Non dovete andare di fretta, altrimenti otterrete l'esito apposto: impiegherete ancora più tempo. Quindi, nel momento in cui chiamate, aspettate che la voce automatica vi guidi e se doveste sentire un'opzione che fa al caso vostro, premete il tasto corrispondente e magari non vi sarà nemmeno necessario parlare direttamente con un'assistente TIM.

Sequenza aggiornata Settembre 2018 [CLIENTI PRIVATI]

AGGIORNAMENTO: Ho aggiornato l'articolo di recente (Settembre 2018) riportando l'ultima sequenza aggiornata e funzionante sia per clienti privati che per i numeri aziendali con partita IVA. L'ho testata proprio di persona e sono riuscito velocemente a farmi una chiacchierata con un centralinista in carne ed ossa. Ho poi notato che a volte i messaggi che partono cambiano e quindi se al primo tentativo non sentite l'opzione per entrare in contatto con uno degli operatori, riprovate ad effettuare la chiamata e le opzioni, per magia, saranno diverse!

E' arrivato Settembre, sono finite le vacanze e si ritorna a lavorare! Come al solito, faccio il mio test per verificare qual'è la nuova sequenza aggiornata e vi confermo che al momento non è ancora stata cambiata dal team del gestore, quindi potete andare tranquilli!

Una volta partita la chiamata al 119, lasciate parlare qualche secondo la signorina "robot" e non appena vi propone le scelte, ecco la sequenza di pulsanti da premere per parlare velocemente con un'operatore della TIM:

3 - 3 - 4 [Privati]

In altri casi, quando cambiano l'ordine delle opzioni, funziona anche:

3 - 2 - 5

NOTA [14/06/2018]: Ho appena fatto una chiamata al numero clienti ed ho notato che premendo 3, e poi di nuovo  3, nessun tasto funziona per parlare con gli operatori velocemente e credo proprio che questa cosa dipenda dall'orario. In tal caso il trucco è richiamare di nuovo fino a quando non sentito il messaggio "per altre esigenze premi 4". Fidatevi che funziona!

Magari, quando c'è un sovraffollamento di chiamate, l'opzione viene proprio disattivata momentaneamente oppure partono delle opzioni diverse in modo casuale. In ogni caso, se non riuscite dopo più tentativi, provate ad usate uno dei metodi alternativi in questo caso.

[ Assistenza tecnica > Ass. Amministrativa > Altre Esigenze ]
[ads-post]


sequenza giugno 2018 per parlare con operatore TIM chiamando il 119

Mi raccomando segui le indicazioni della "signorina"! Deve prima parlare e proporvi le scelte e poi dovrete premere il tasto 3, attendete qualche secondo, poi il numero 3 ed infine il pulsante 4. Finalmente avrai raggiunto il tuo obiettivo: metterti in contatto con un centralinista in carne ed ossa!

Se per caso volete bloccare la SIM smarrita o rubata, vi lascio una seconda serie:

3 - 3 - 4

Anche qui', ovviamente, la simpaticissima vocina va ascoltata qualche secondo prima di digitare le cifre.

Mese per mese, cercherò di tenere questa pagina aggiornata ogni volta che cambierà la sequenza per poter parlare con un centralinista TIM.

Come entrare in contatto con uno degli operatori TIM per clienti P.IVA o numeri Aziendali

Di recente sono stato contattato da un'utente che mi ha aggiornato della situazione che riguarda i numeri aziendali o comunque tutti i clienti TIM con P.IVA ai quali è dedicato un servizio di assistenza dedicato diverso da quello per clienti privati.

Ora vi spiego però qual'è il problema! Ufficialmente, il numero da telefonare è lo stesso, il 119, e normalmente si deve seguire questa sequenza che però porta ad una sorpresa finale inaspettata:
  1. Digita il 119 e procedi con la chiamata
  2. Se desideri assistenza su una numerazione aziendale premi 1 altrimenti premi 2
  3. Premi poi il tasto 1 per per assistenza tecnico amministrativa oppure il 2 per segnalare un guasto
  4. In entrambi i casi la voce guida ti chiede di inserire il proprio numero di cellulare con il seguente formato *numero telefono#
  5. Confermare il numero
  6. A questo punto... SORPRESA! Il servizio di assistenza clienti TIM aziendali è cambiato!
Avete capito? Prima vi fanno perdere tempo e poi vi viene comunicato che il servizio di assistenza per le numerazioni intestate a società o alle partite iva ha subito un cambiamento e non funziona più chiamando il 119.

Nel 2018, quindi bisogna chiamare il numero verde:  800/191101.

Purtroppo, questa cosa conferma che i carrier telefonici cambiano "il disco" molto frequentemente, in ossequio a chissà quale politica aziendale. L'obiettivo rimane comunque quello di disincentivare il colloquio con l'assistente tecnico per mancanza di personale o perché il colloquio con uno degli assenti tecnici della TIM è spesso foriero di disdette o recessi anticipati, quindi perdita di clienti, o peggio potenziali liti per disservizi denunciati.

Come mettersi in contatto con TIM dall'Estero per Assistenza di un Operatore

Voglio completare questa guida pensando anche a coloro che magari si trovano fuori dai confini del nostro paese e vogliono parlare con gli operatori di TIM dall'estero.

Sapete già che dall'Italia, il numero telefonico da comporre è il 119. La chiamata è gratuita se chiamate da una SIM del gestore o da fisso Telecom Italia, mentre è a pagamento negli altri casi. Nel casi in cui avete minuti del piano tariffario, verranno scalate quelli.

Numero assistenza TIM dall'estero

Anche dall'estero potete chiamare il 119, oppure potete digitare il numero +393399119, e la chiamata è gratuita se chiamate dall'Europa, mentre sarà a pagamento da tutto il resto del mondo. Il numero vale sia per clienti con ricaricabile che con abbonamento.

Adesso che sapete quale numero digitare l'assistenza clienti TIM dall'estero, andiamo a vedere invece cosa fare se la sequenza "segreta" che vi ho riportato in alto non funziona perché è stata cambiata dai responsabili.

Quale percorso seguire per farsi passare uno degli operatori della TIM

Non è per cattiveria, non è per crearvi fastidi, ma se a volte la sequenza per farsi passare rapidamente uno degli operatori addetti all'assistenza TIM non funziona e viene cambiata, è solo per gestire al meglio tutte le chiamate e offrire un buon servizio di assistenza con attese ridotte rispetto al passato.

I clienti mobile e fisso, sia privati che aziendali, sono cresciuti esponenzialmente, magari anche più del previsto, e sarebbe praticamente impossibile agli operatori di turno della TIM potersi mettere in contatto diretto con tutti coloro che chiamano il 119. Per questo ed altri motivi, la voce automatica cerca di risolvere il vostro problema senza mettervi in contatto con qualcuno del centralino ed inoltre, la sequenza di tasti da premere cambia molto spesso.

Cosa fare allora se avete un disperato bisogno di sentire una persona a cui chiedere aiuto? La risposta è molto semplice. Basta ascoltare bene la voce guida e seguire il percorso seguente:

Assistenza tecnica > Ass. Amministrativa > Altre Esigenze

Quindi, se è vero che i provider modificano periodicamente la successione di tasti da usare, è anche vero che il percorso rimane invariato. Ascoltate bene il messaggio, quindi digitate la cifra corrispondente all'assistenza tecnica, poi quella amministrativa ed infine andate su altre esigenze! Subito dopo la voce vi informerà che sarete messi in contatto con un funzionario il prima possibile!

Metodi alternativi per contattare un operatore specializzato TIM

Ricordo che fino a qualche anno fa l’unico modo per potersi mettersi in contatto con un operatore TIM era quello di chiamare il numero 119 e premere la sequenza corretta di cifre per accedere proprio all’opzione di assistenza tecnica diretta. Oggi, con l’avvento dei social network e con tutta la campagna di promozione di nuove offerte online, esistono tanti altri metodi alternativi per parlare con operatore TIM.


Questa possibilità fa parte di una nuova strategia da parte degli operatori di telefonia mobile e fissa ed è legata senza dubbio all'esigenza di aiutare il prima possibile ogni proprio cliente. Pensate quante persone vogliono subito cambiare gestore telefonico quando non riescono a risolvere un dilemma in poco tempo! Senza dubbio poi le compagnie telefoniche avranno molti vantaggi suddividendo le richieste di assistenza sui vari canali. Per esempio, i Call Center saranno, o magari già lo sono, meno "affollati" e quindi potranno funzionare anche più velocemente.

Prima di passare alla scoperta di tutti i metodi alternativi per entrare in contatto con un operatore della TIM, voglio ricordarvi che di recente ho aggiornato la mia guida riguardante il metodo classico della chiamata al 119 e vi ho trovato la sequenza aggiornata a Maggio 2018. Per chi fosse interessato lascio il link qui sotto:

1. Tramite Facebook

Il primo metodo è quello di utilizzare il social network più conosciuto al mondo: Facebook.

Non conosco precisamente quali sono le statistiche, ma sicuramente se intervistiamo 10 persone almeno 8 sono iscritte al Social di Mark Zuckerberg e quindi per questo motivo tra i 3 metodi alternativi per contattare un operatore Tim, questo qui' l’ho messo al posto numero uno.

Ma come si fa a contattare un operatore Tim su Facebook e come funziona la richiesta di assistenza?

La risposta è molto semplice in pratica basta collegarsi alla pagina ufficiale della TIM e scrivere un messaggio direttamente nella chat. Cosa comoda è che potrete farlo benissimo sia se vi trovate davanti al vostro computer pc con sistema Windows oppure Mac così come è possibile farlo quando siete fuori casa e ci avete tra le mani il vostro dispositivo mobile che può essere uno Smartphone iPhone oppure Android on Windows Phone BlackBerry o qualsiasi altro telefono Smart dotato di una connessione internet della applicazione di Facebook.

Quindi aprite l’App Facebook o il sito Facebook cercare in alto TIM e 3 primi risultati se non proprio il numero uno troverete la pagina ufficiale di Tim e cliccateci sopra. In alternativa, cliccate direttamente QUI. Cercate il pulsante "Invia messaggio" e vedrete che se usate l’applicazione mobile questa vi rimanderà a Messenger mentre dal computer si aprirà una chat in basso a destra nella quale potrete parlare, o meglio chattare con uno degli operatori Tim messi a disposizione dal gestore di telefonia mobile per aiutare i propri clienti a risolvere tutti i loro possibili problemi.

Se avete un problema di natura tecnica, del tipo che non riuscire a configurare una funzione sul vostro telefonino o volete disattivare una promozione, o magari volete chiedere informazioni sui costi in fattura o in bolletta, insomma qualsiasi problema amministrativo o commerciale abbiate, potete benissimo spiegare qual è il vostro problema e non appena il messaggio verrà letto da un assistente tecnico TIM Riceverete una risposta

Mi raccomando, siate chiari in quello che scrivete e magari lasciate subito il vostro numero di cellulare, i vostri dati (nome e cognome) e magari anche il codice fiscale, in modo che l’operatore Tim appena legge il tuo messaggio riesce subito a identificarvi e magari riesci a risolvere subito la problematica che avete.

2. Mediante Twitter

Possiamo quindi al secondo metodo basato sul social network blu, o meglio azzurrino. Parlo ovviamente di Twitter.

Magari non tutti oggi usano questo social network, credo perché è un pochettino più serio rispetto a Facebook ed ha delle limitazioni circa i contenuti e la loro lunghezza, ma è molto usato tante altre persone per richiedere l’assistenza tecnica, pertanto sono qui' a consigliarvelo come secondo metodo alternativo per parlare con un operatore TIM comodamente senza dover aspettare che la voce automatica ci dica frasi del tipo "premi questo pulsante, poi quell’altro, torna indietro perché hai sbagliato eccetera eccetera". Quello che dovrai fare è semplicemente scrivere un messaggio con la tua richiesta di assistenza tecnica o amministrativa ed attendere giusto qualche minuto.

Come funziona l’assistenza tecnica tramite Twitter? Quale contatto Bisogna contattare? Sono veramente veloci nel risponderci?

Ovviamente ho per voi le risposte a tutte queste domande perché prima di scrivere questa guida ho fatto una prova dal mio smartphone, essendo io un cliente TIM, provando a contattare un operatore TIM tramite Twitter.

Quello che bisogna fare è semplicemente digitare nella casella di ricerca uno dei seguenti nomi:

(@TIM119Alessio; @TIM119Giulia, @TIM119Stefano)

Sceglietene uno a caso. Magari se vi piace parlare con un operatore donna, si digitate Giulia, oppure se invece volete parlare con un ragazzo scegliete Alessio. Per quanto riguarda la loro competenza vi assicuro che sono tutti ai massimi livelli.

Una volta che avete trovato i contatti social degli operatori TIM su Twitter, non vi rimane che scrivere loro un messaggio di testo in cui prima di tutto lasciate il vostro numero di cellulare, nome e cognome, e magari anche il codice fiscale affinché loro possono capire chi siete e controllare effettivamente il problema che avete per aiutarvi a risolverlo nel più breve tempo possibile.


Se per caso vi preoccupate di lasciare i vostri dati personali, state tranquilli perché sia nel caso di Facebook che Twitter i messaggi sono privati e quindi nessun altro tranne voi e l’operatore lì può vedere.

3. Fatti Chiamare tu da un Operatore della TIM

metodo alternativo per parlare con operatore tim, farsi chiamare

Lo sapete che proprio l’anno scorso ho scoperto che invece di chiamare voi il centralino telefonico è possibile lasciare il vostro numero telefonico su un sito appositamente creato da Tim in modo che vi mettiate in una lista di attesa e, non appena arriva il vostro turno, è direttamente un operatore Tim che chiama voi.

Non lo sapevi che esisteva questo metodo? Perfetto allora sono felice di farvi conoscere qualcosa di nuovo ma non perdiamo altro tempo vediamo subito il terzo metodo alternativo per parlare con un operatore TIM e magari mettiamolo subito alla pratica facendoci chiamare proprio adesso.

Dovete andare su questo sito e nel form in basso a sinistra trovate un campo dove digitare il vostro numero di cellulare. Se presente, mettete lo spunto in basso a sinistra, quindi cliccate sul pulsante "prenota chiamata" oppure "chiamami subito". Scrivo due frasi diverse perché ho notato che hanno cambiato scritta di recente.

Cos'altro fare? Attendere!

Come avrete visto, c’è voluto un secondo per prenotare una chiamata di un operatore Tim. Ora che sai come fare e cosa aspetti? Fatti chiamare subito da un operatore Tim.

E voi conoscete altri metodi alternativi per contattare un operatore Tim? 

Ovviamente questi sono i metodi che al momento mi vengono in mente e che conosco ma se qualcuno di voi conosce ulteriori trucchetti, magari più veloci o più comodi per entrare in contatto con un operatore della TIM in carne ed ossa, mi può benissimo contattare tramite email e aggiornerò questo articolo non appena avrò il tempo materiale di leggere prima le mail e poi tornare sul mio blog e aggiungere un quarto o un quinto metodo alternativo di contatto.

Altre guide utili sull'argomento

Se volete leggere guide simili, allora voglio consigliarvene qualcuna io che magari potrebbe interessarvi.

Come contattare TIM per il fisso

Finora vi ho parlato del mobile, ma se volete parlare con un operatore della TIM per assistenza tecnica sulla linea fissa, allora ho per voi una guida dedicata dove troverete tutte le modalità previste, partendo dalla classica telefonata alla chat sui social.
Spero di avervi aiutato e per qualsiasi cosa, potete contattarmi tramite email. Seguitemi su Facebook e Twitter, mettete un mi piace e verrete aggiornati direttamente in bacheca quando pubblico nuove guide o aggiorno quelle già scritte!

Chiami al 119 e premi tutti i tasti ma nessuno funziona? Ecco la sequenza corretta per parlare con un'operatore TIM subito e senza attese. Vedi anche le alternative di contatto più comode e social

EDIT

Powered by Blogger.