[right-side]
Avere usato per tanto tempo un browser come Google Chrome, Mozilla Firefox, Opera oppure Internet Explorer ed ora invece dopo aver installato Windows 10, avete usato il nuovo browser Edge e vi piace così tanto da volerlo usare come browser predefinito? Bene, allora una delle prima operazioni da fare è quella di conoscere come importare preferiti in Edge, in modo da avere anche nel nuovo browser tutti i vostri siti che più visitate.

Oramai tutte le operazioni svolte sul computer quasi la maggior parte sono di routine quotidiana, per questo molte persone tendono ad affezionarsi ai propri programmi e quando gli aggiornamenti apportano modifiche ai controlli, restiamo inizialmente spaesati. Il nuovo browser Edge di Microsoft è certamente migliorato e avanzato rispetto all'ormai superato Internet Explorer, ma chi era abituato al vecchio sistema avrà accumulato nel corso degli anni un gran numero di siti preferiti.

Lo stesso vale anche per chi usavo un browser diverso come Firefox, Chrome, Opera e altri ancora, infatti vorrebbero passare all'uso di Edge ma esitano davanti alla prospettiva di ricreare il proprio elenco dei Preferiti. Niente paura: importare il nostro elenco dei Preferiti in Edge da un altro browser è davvero molto semplice e non servono passaggi complicati.

L'intera procedura dura una manciata di minuti ed è molto semplice da effettuare e possiamo svolgerla direttamente dall'interno di Edge, grazie a una funzione dedicata.

Vedi anche:

novità Microsoft Edge
- come impostare browser predefinito Windows 10

Come importare i preferiti su Microsoft Edge

In breve, ecco qui cosa dovete fare per poter importare i preferiti in Edge:
  1. avviate il browser Microsoft Edge e aprite le impostazioni
  2. cliccate sull'opzione Importa i preferiti
  3. scegliamo il browser dal quale prendere i vecchi siti preferiti
  4. iniziamo l'importazione
Se preferite approfondire, eccovi qui i passaggi sopra riportati spiegati nel dettaglio con tanto di screenshot che vi mostra graficamente il passaggio che dovete fare.

1) Avviamo Edge e, nella barra dei menu, facciamo clic sull'icona nell'angolo in alto a destra, quella con i tre puntini. Nel menu che compare, scorriamo fino a trovare la voce Impostazioni.

Come importare preferiti in Edge

2) Clicchiamo su Impostazioni. Nella parte alta del menu vedremo la voce Importa i Preferiti e altre informazioni. Dobbiamo fare clic sul pulsante Importa da un altro browser.

impostazioni microsoft edge per importare preferiti

3) In questo nuovo menu vedremo elencati i browser dai quali possiamo importare i Preferiti. Selezioniamo quello che ci interessa e facciamo clic sul pulsante Importa.

[ads-post]

importazione preferiti in edge

4) Non c'è altro da fare. La procedura è molto veloce e al termine, cliccando sull'icona a forma di stella, potremo vedere tutti i nostri Preferiti comodamente divisi per cartella.

procedura importare preferiti in edge conclusa

Ed anche questa è fatta! Avete appena finito di importare tutti i siti preferiti in Edge e potete continuare a navigare!


Leggi anche altri miei articoli su Edge:

novità Microsoft Edge
come impostare browser predefinito Windows 10
ATTENTI! State per spendere 67€ ma non sapete ancora delle OFFERTE LAMPO DI AMAZON? Potrete spendere anche meno della metà e quindi risparmiare bei soldi! Provate a vedere se OGGI ciò che cerchi è in OFFERTA al prezzo che VI PIACE!

Volete importare i siti preferiti in Edge da Chrome, Firefox, Opera o altri browser? Ecco come farlo con tre click senza perdere tempo!

EDIT
Powered by Blogger.