Come Funziona Sky Q | Dphoneworld.net

Come Funziona Sky Q

[right-side]

Come Funziona Sky Q

Al centro di tutto, i contenuti e la visione multi-stanza. Ecco come Sky è riuscita a fare davvero un grande salto, in un modo così semplice per gli utenti

A fine 2017 è stata presentata una grandissima novità dalla Pay TV più famosa in tutto il mondo e che in Italia non ha concorrenti alla pari. Qual'è questa nuova tecnologia? Sto parlando ovviamente di Sky Q, la nuova soluzione di Sky per portare quelle tutti i contenuti di in tutta la casa e in maniera semplice. Vi ho introdotto nell'anteprima tutte le caratteristiche (leggi l'anteprima di Sky Q) ed ora, dopo averlo provato, vi spiego come funziona e a breve pubblicherò la mia recensione completa in cui vi sciolgo tutti i dubbi che avrete una volta letto questo articolo su come funziona Sky Q.

Ecco spiegato come funziona Sky Q

Capire il funzionamento è piuttosto semplice. Vediamo tutte le varie "componenti" di Sky Q.
come funziona sky q

Sebbene sia una soluzione ben articolata e con tante peculiarità, il funzionamento della nuova piattaforma Sky Q è molto semplice da spiegare. Al centro dell'intero ecosistema c'è il nuovo Sky Q Platinum - mi raccomando non chiamiamolo decoder perché quelli di Sky si arrabbiano - che è il vero cervello del sistema. Siccome è riduttivo chiamarlo semplicemente decoder, lo possiamo definire invece "Hub multimediale".

Al centro del funzionamento, l'Hub Sky Q Platinum

Sky Q Platinum può essere abbinato a quelli che si chiamano Sky Q Mini e sono dei dispositivi che permettono di interfacciarsi con l'Hub multimediale e andare a trasmettere su altre TV su cui sono collegati. La genialità di questa soluzione è che sono estremamente pratici perché non è necessario avere un cavo satellitare per ogni Sky Q Mini, ma basta semplicemente alimentarli, quindi con un cavo HDMI si collegano alla televisione.

Poi abbiamo gli Sky Mini

sky q mini
Tramite i Sky Q Mini si possono vedere tutti contenuti di Sky, quindi le dirette, film On Demand e le registrazioni che vengono memorizzate all'interno dello Sky Q Platinum, il quale è dotato di un hard disk da 2 terabyte con cui potrete fare il download di quelli che sono i vari film e le varie serie tv. E' lecito quindi domandarsi come si collega lo Sky Q Mini al Sky Q Platinum, e qui le soluzioni sono 3: in modalità Wireless, via cavo Ethernet oppure tramite Powerline. In tutti e 3 i casi, la connessione tra l'Hub principale ed uno qualsiasi dei ricevitore Mini è a voi trasparente e funziona molto bene. La soluzione ottimale sarebbe quella di scegliere la connessione via cavo ethernet - meglio se Cat6 o almeno Cat5 - ma negli altri 2 casi comunque il funzionamento è garantito. Inoltre, il Powerline è integrato negli Hub di Sky Q, quindi non dovrete pensare ad acquistarne uno se per caso avete una casa grande e il Wi-Fi non arriva.
[ads-post]

A proposito di connettività, quali porte prevedono gli Hub Client/Server di Sky Q?

come funziona sky q porte decoder
Detto ciò, ritorniamo all'Hub principale Platinum di Sky Q e vediamo cosa offre in termini di porte. Sul retro sono presenti tutti i vari connettori, abbiamo una uscita audio ottica, una porta USB, l'alimentazione, porta HDMI, la porta ethernet, due porte per il cavo satellitare ed infine c'è anche la porta per l'antenna del digitale terrestre. Quindi è possibile usare lo Sky Q Platinum anche come decoder digitale terrestre senza aver bisogna della vecchia chiavetta USB.

La connettività degli Sky Q Mini invece è uguale, tranne che quelli delle antenne che non sono necessari, visto che tutti i segnali arrivano all'Hub principale che li manda ai Mini.

Non troppe porte sì, ma di fatto quelle che userete saranno in sostanza le solite. Basta un connettore per l'antenna satellitare, infatti è sufficiente una sola antenna per abilitare quelli che sono tutti i contenuti e una porta HDMI per visualizzare film e serie tv alla massima risoluzione. Risoluzione che è fino a 4K con HDR su Sky Q Platinum, mentre è Full HD sui Mini. I contenuti in risoluzione Ultra HD al momento non ce ne sono, ma arriveranno molto presto. In futuro ci sarà una novità perché Sky offrirà lo Sky Sound Box, una soundbar per migliorare l'esperienza audio dei contenuti che sulle nostre  TV non è all'altezza.

Un'esempio pratico di configurazione: Sky Q Platinum + 1 Sky Q Mini + App

come funziona collegamento sky q, platinum, mini e app
Detto ciò, per capire fino a fondo come funziona Sky Q, vi faccio un esempio pratico della configurazione standard. Sky Q platinum collegato al televisore principale della casa e uno Sky Mini collegato al televisore in una seconda stanza, tipo nel salone o nella camera da letto. Se avete un solo televisore 4K, allora è praticamente un must collegare nella relativa stanza l'Hub centrale Platinum, unico abilitato alla visione di contenuti in risoluzione 4K Ultra HD e con HDR. Dalla stanza con il decoder Mini potrete accedere senza problemi a tutti i contenuti che il vostro abbonamento Sky prevede, quindi potete vedere direttamente le registrazioni che avete effettuato sull'hard disk integrato dello Sky Q Platinum, potrete anche effettuare registrazioni direttamente dallo Sky Q Mini. Poi è possibile vedere contenuti on demand o anche una trasmissione del digitale terrestre.

Poi, con questo nuovo sistema potrete registrare fino a 4 contenuti contemporaneamente e visualizzarne un altro sulla televisione principale. Per esempio,  su due Sky mini più ulteriori due contenuti sui dispositivi mobili utilizzando le nuove app di Sky dedicate al mondo "Q".

Poi abbiamo anche le nuove App mobile di Sky Q

E parlando di app, passo a dirvi che il nuovo sistema è compatibile anche con smartphone e tablet siano esse iOS (iPhone, iPad e iPod) che Android, tramite un'apposita applicazione. Il nuovo sistema è accompagnato anche da una nuova interfaccia molto più semplice da usare, più intuitiva e i contenuti sono tutti mescolati tra di loro. Mentre si accede alla Guida TV viene poi visualizzato il contenuto video in anteprima, quindi non solo la descrizione.

La schermata principale ha poi la caratteristica di cambiare anche nel tempo, perché c'è un nuovo menu, offrendo dei suggerimenti su cosa vedere in base ai vostri gusti. Quindi le informazioni sulle varie trasmissioni che avete visto nel tempo verranno elaborate da Sky per proporvi cosa guardare.


Come funziona il nuovo telecomando di Sky Q

come funziona telecomando sky q
Diamo quindi un'occhiata al nuovo telecomando di Sky Q, completamente nuovo. In primis, abbiamo la tecnologia Bluetooth che va a sostituire gli infrarossi, il che significa che adesso posizionare il Decoder - si chiamiamolo sebbene Sky mi odierà - sarà molto più semplice. Ricordo ad esempio quando cercavo di collocare il vecchio decoder MySky HD dietro alla Smart Tv in cucina, e dovevo trovare il punto giusto in modo che il telecomando funzionasse. Ebbene, ora questi problemi non ci saranno più, ed in aggiunta a ciò, quando non trovate il telecomando, sul decoder p presente un comodo pulsantino con la scritta Q che permette di farlo squillare e quindi localizzarlo. Brava Sky ad aver pensato a tutte queste cose.

Altra caratteristica interessante, è poi la presenza di un microfono sul lato del telecomando di Sky Q, che permette - o meglio permetterà in futuro - di usare i comandi vocali.  Funzione questa che in altri paesi come l'Inghilterra, è già disponibile e consente di cambiare canale, impostare la registrazione di un film, una serie TV e tante altre operazioni semplicemente usando la vostra voce.

In conclusione, Sky Q offre tanto e funziona in modo semplice

Riepilogando, quindi cosa serve per poter utilizzare Sky Q a casa? Solamente una connessione satellitare con un unico cavo che permetterà di abilitare tutto ciò di cui vi ho parlato e una rete Wi-Fi casalinga. Non importa quale provider abbiate (TIM, Fastweb, Vodafone o altri) e non importa nemmeno il tipo di modem che avete. Basta avere una rete internet a cui l'Hub principale può collegarsi, magari via cavo o in Wi-Fi, ed al resto ci penserà il tecnico Sky quando verrà a configurarvi il tutto. Tra le varie cose, vedrà se i Sky Q Mini è meglio collegarli via Wi-Fi oppure in Powerline, o magari via cavo se avete un cablaggio ethernet previsto.

Vale la pena passare da Sky a Sky Q? Questa è una domanda a cui dare una risposta secca non è semplice, ma se già usate il Multivision, allora passate alla nuova tecnologia e vedrete che i 199€ una tantum, richiesti da Sky per la prima installazione, saranno soldi ben spesi.
Spero di avervi aiutato e per qualsiasi cosa, potete contattarmi tramite email. Seguitemi su Facebook e Twitter, mettete un mi piace e verrete aggiornati direttamente in bacheca quando pubblico nuove guide o aggiorno quelle già scritte!

Ecco spiegato come funziona Sky Q, la nuova piattaforma che pone al centro i contenuti e una nuova esperienza di visione. Funzionamento decoder Platinum e Mini, nuove App, nuovo telecomando e... nuovo costo!

EDIT

Powered by Blogger.