[full-post]

La tecnologia NFC è l'evoluzione del sistema RFID, e permette di trasmettere informazioni a breve distanza in totale sicurezza, tra due dispositivi, operante ad una frequenza di 13,56 Mhz per una velocità massima di trasmissione pari a 424 kbit/s.

NFC è una sigla che rappresenta l'acronimo di Near Field Communication che in italiano assume il significato di "Campo a breve Distanza per la Comunicazione" ed in sostanza è una tecnologia di comunicazione di prossimità. Infatti, per poter scambiare i dati tramite NFC, il vincolo più determinante è la distanza che deve essere di pochi centimetri, sia per motivi di sicurezza che per il modo in cui i dispositivi NFC si alimentano.

Come funziona

Questo sistema di comunicazione dati bidirezionale a corto raggio, fino a un massimo di 10 cm, è stato sviluppata congiuntamente da Philips, LG, Sony, Samsung e Nokia. Oggi ogni smartphone o tablet più moderno è dotato di un'antenna NFC capace di trasmettere dati con altri dispositivi, i quali possono essere a loro volta dei tablet, smartphone o PC, oppure con tag NFC e POS per i pagamenti.

tecnologia NFC

Ma come funziona l'NFC? Il concetto è molto semplice. L'antenna NFC del dispositivo che richiede la trasmissione genera un campo elettromagnetico, il quale va ad alimentare il chip NFC del secondo dispositivo, che può essere ad esempio un tag NFC oppure una carta di credito/debito. Questi ultimi due, non hanno un'alimentazione propria, e funzionano proprio grazie al campo generato.

Una volta che entrambi i chip NFC sono alimentati, avviene lo scambio di dati.

A cosa serve la tecnologia NFC: le funzioni principali

Le funzioni principali dei dispositivi che comunicano tramite NFC sono:

  • scambio di informazioni tra 2 device, in totale sicurezza e velocemente, semplicemente accostandoli, tramite Peer-to-Peer (P2P)
  • effettuare pagamenti rapidi e protetti con il proprio cellulare, tramite il protocollo HCE (Host Card Emulation) con carte di credito e debito Paypass o Bancomat
  • leggere e scrivere i Tag NFC
  • ascoltare musica senza fili
  • ricarica della batteria senza fili
  • altre funzioni derivate

La funzione NFC sugli smartphone e tablet

Chiarito quindi che cos'è e come funziona l'NFC, passiamo a vedere l'impiego di questo sistema sui cellulari.

Non tutti gli smartphone supportano la tecnologia NFC, e per capire se il vostro telefono è dotato o meno di questo sistema di trasmissione dati, potete ricercare la marca ed il modello dall'elenco qui sotto.

Troverete anche, per ogni sistema operativo, sia esso Android, iOS, Windows Phone, Windows 10 mobile che BlackBerry, tutte le relative procedure che permettono di attivare e/o disattivare l'NFC, e come usarla.

Telefoni che supportano l'NFC: come attivare/disattivare e come usare

L'elenco degli smartphone è in fase di aggiornamento.

Apple

iPhone 6S e NFC: come funziona? Come si attiva?

iPhone

Android

Windows 10 mobile

Windows Phone

BlackBerry

Altri sistemi


Tecnologia NFC: che cos'è e come funziona questo sistema di trasmissione dati. Quale telefono lo supporta? Come attivare o disattivare?

Posta un commento

Dphoneworld Fabiannit

{picture#https://2.bp.blogspot.com/-amzuahwrHcs/VvbVht-l2aI/AAAAAAABINU/qU9pUHakN0ICLAjSCKcCjfqdoSWyOCl3g/s1600/ImmagineFJP.png} Appassionato del web e dei blog e piccolo esperto SEO. Sono al servizio di voi, per trovare e scrivere ciò che state cercando! {facebook#https://www.facebook.com/dphoneworld.net/}{twitter#https://twitter.com/fabiannit} {google#https://plus.google.com/u/0/b/116274615034154541639/+DphoneworldNet/}
Powered by Blogger.