Che cos'è PPI/DPI Display e Come Calcolarlo da Soli [Foglio Excel Download]

Vuoi sapere che significa il dato DPI o PPI relativo ad uno schermo? Vuoi fare un calcolo veloce dei PPI del tuo telefono?

In questa guida ti spiego che cosa significa questo valore, come si calcola e ti lascio anche il link per scaricare un foglio Excel preparato da me con la formula completa.

Se vuoi direttamente procedere con il download, in fondo alla pagina puoi scaricare il foglio Excel già pronto dove devi solo inserire i dati dello schermo (risoluzione e diagonale).

Bene, iniziamo a scoprire qualcosa in più su questi numeri.

Calcolare da soli i PPI/DPI del nostro schermo del PC, smartphone o tablet è davvero molto semplice e precedentemente vi ho spiegato cosa significa PPI , e ora che sappiamo cosa vuol dire quel numeretto, vediamo come possiamo calcolarlo da soli in pochi calcoli.

Prima di passare ai calcoli, ripetiamo solo la definizione di PPI o DPI:
"numero di pixel lungo la diagonale di un quadrato avente la diagonale pari a 1 inch=2.5cm"
Quindi è semplice, dobbiamo conoscere quanti pixel ci sono lungo la diagonale del nostro schermo e dividere per 2.54, nulla di più semplice. Ma vediamo i passaggi nel dettaglio.

Come calcolare PPI schermo da soli - Download file excelA seguire, trovi tutto ciò che c'è bisogno di sapere su questo parametro e come influisce sulla definisce di un display.

Nel mondo degli smartphone si parla spesso di risoluzione e PPI del display, cifre che se non sappiamo cosa vogliono dire, ma sono delle caratteristiche semplici da capire. Talvolta, viene anche usato il termine DPI.

Il numero di pixel presenti sul display, assieme alla sua diagonale, ci permettono di definire la densità di pixel, ossia quanti punti ci sono per pollice. L'occhio umano, oltre un certo valore di PPI, non riesce a vedere i singoli pixel senza usare un microscopio. Pertanto, maggiore sarà il valore, più un display sembra definito.

Dopo la mia breve introduzione, vediamo insieme cosa significa, perché è importante e come possiamo calcolare da soli quanti PPI ha uno schermo.

immagine di pixel di un display PPI elevato, ingrandita

Che cosa significa PPI o DPI?

Il significato del termine PPI sta tutto nel significato di questo acronimo "Pixel per inch", mentre DPI vuol dire Density Per Inch ed entrami fanno riferimento al numero di Pixel Per Pollice. Questa grandezza rappresenta la quantità di pixel presenti lungo la diagonale di un quadrato avente come diagonale 1 inch (pollice), dove 1 inch=2.54cm.

Ecco un immagine per chiarire meglio il concetto
come si calcola da soli PPI DPI schermo
Per farvi un esempio, prendiamo i dati relativi allo schermo del Nokia Lumia 920, il quale ha 332ppi e facendo rapidi calcoli, risulta che in un quadrato con diagonale pari a 1 pollice (2.54cm) troviamo ben 55225 pixel.
[ads-post]

Perché è importante la densità di pixel di un display

In pratica a parità di grandezza di un display, più pixel ci sono, più è alto il PPI e questo implica una maggiore risoluzione dello schermo. La conseguenza è avere immagini più definite, testi con angoli più smussati che ormai oggi a partire da 250 PPI in poi sono praticamente "tondi", senza che l'occhio umano possa notare i contorni "frastagliati".



ppi più basso                  ppi più alto
differenza tra display con ppi/dpi alto e basso

Spero di avervi reso le idee più chiare.

Come calcolare da soli i PPI di uno schermo

Potete calcolare da soli quanti PPI ha il vostro display, sia esso di un telefono, tablet, PC o televisore, anche con l'aiuto di un file Excel che potete scaricare gratuitamente. Cliccando sul link, potrete leggere il mio articolo approfondimento in cui spiego la formula di calcolo e potrete scaricare anche un foglio Excel pratico da usare, create da me proprio per divertirvi a verificare da soli il valore DPI di qualsiasi telefono.

Calcola il numero di pixel presenti lungo la diagonale del nostro schermo

Sicuramente conosciamo la risoluzione del display che si presenta solitamente nella forma

N°PIXEL LUNGO L'ORIZZONTALE   X  N°PIXEL LUNGO LA VERTICALE

ovvero larghezza x altezza, semplicemente.

Bene, ora ci tornerà utile quel bel teorema di geometria che abbiamo studiato, o che avremmo dovuto studiare. Si tratta del "Teorema di Pitagora": in un triangolo rettangolo il quadrato costruito sull'ipotenusa è pari alla somma dei quadrati costruiti sugli altri due cateti. Noi conosciamo i due cateti e dobbiamo ricavarci l'ipotenusa. Vediamo meglio in questa figura, in cui vediamo il caso generale e un esempio specifico relativo al Nokia Lumia 920:


dimostrazione formula calcolo ppi dpi schermo diagonale display

Bene, seguendo questo semplice procedimento avremo la dimensione della diagonale del nostro display in termini di numero di pixel.

Il passo successivo è dividere semplicemente questo numero per la dimensione in pollici della stessa diagonale. Vediamo il caso particolare esaminato sopra, ricordandoci che il PPI del Nokia Lumia 920 è pari a 332.

formula calcolo ppi display

Ecco quindi da dove esce quel numero "magico". Semplice vero?

Ora proviamo a fare qualch'altro esempio.

PPI di iPhone 4 / 4S

Risoluzione schermo = 960x640

Diagonale=1154 pixel

diagonale = 3.5" (pollici) - anche se in realtà sono 3.54" se vogliamo essere precisi

PPI=1154/3.54=326

PPI di iPhone 5

Risoluzione schermo = 1136x640

Diagonale=1304 pixel

diagonale = 4" (pollici)

PPI=1304/4"=326

Provate anche voi, per semplificarvi i conti vi alleghiamo un foglio Excel per il calcolo della densità del vostro display.

DOWNLOAD FILE EXCEL CALCOLO PPI by dphoneworld.net (da Google Drive)

Cliccate sul link e poi scaricate il file sul vostro PC e utilizzarlo da soli. Se viene aperto con browser Chrome, cliccate su "Apri con Fogli di Google" in alto per poter procedere con qualche calcolo.