[right-side]
Se temiamo che qualcuno possa usare il nostro computer di nascosto, e se la password di accesso non ci sembra molto sicura, possiamo crearne una che sia davvero impossibile da decifrare. Trovandoci quindi in questa situazione, la cosa da fare è sostituire la password corrente di Windows 10 con una difficile da indovinare, tanto da non essere composta da lettere e numeri, bensì da gesti, cioè la password grafica che è un sistema basato su una fotografia e una serie di movimenti manuali. Nei computer e nei dispositivi dotati di schermi touch, si tratta semplicemente di gesti da compiere con le dita sullo schermo, ma la funzione è disponibile anche per i computer tradizionali, con l'ausilio del puntatore del mouse. Vi spiego adesso come usare password grafica Windows 10 come metodo di sblocco del computer, in alternativa alla solita password alfanumerica oppure del PIN.

Come funziona la password grafica in Windows 10

Come funziona la password grafica? E' semplice. Tracciamo tre segni ben distinti in un punto preciso, sull'immagine che abbiamo scelto, che possono essere sia dei semplici click che delle forme. Ad esempio se scegliamo una nostra foto, possiamo creare una password grafica cliccando sugli occhi e poi cerchiando il naso, oppure prima fare un cerchio sul viso e poi due click in punti qualsiasi dell'immagine. Una volta impostata, sfidiamo chiunque a rifarli esattamente per accedere al computer senza il nostro permesso.

Ora vi spiego come impostare come metodo d'accesso in Windows 10 la password grafica.

Impostiamo la password grafica in Windows 10

1. Per iniziare, andiamo nel menu delle Impostazioni e da qui selezioniamo la voce Account. Ora, nella colonna di sinistra, facciamo clic sul menu Opzioni di accesso per procedere.

Impostiamo la password grafica in Windows 10

2. Scorriamo la pagina verso il basso fino a trovare la funzione Password grafica. Facciamo clic su Aggiungi. Sempre da qui, potremo eliminarla se decideremo di non usarla più.


3. Il sistema ci chiederà la password attuale e poi ci proporrà di scegliere un'immagine. Selezioniamone una nella nostra collezione e facciamo clic su Apri per usarla.


4. Adesso tracciamo i tre segni, ma attenzione a ricordarne lunghezza, posizione e direzione, oltre che l'ordine in cui li abbiamo tracciati. Dovremo ripeterli due volte prima di confermare.

Avete fatto? Perfetto, adesso il vostro PC con Windows 10 è protetto non più da un PIN o un codice alfanumerico, ma bensì da una password grafica che quindi consiste in una serie di segni e/o click su una immagine che vogliamo noi.
ATTENTI! State per spendere 67€ ma non sapete ancora delle OFFERTE LAMPO DI AMAZON? Potrete spendere anche meno della metà e quindi risparmiare bei soldi! Provate a vedere se OGGI ciò che cerchi è in OFFERTA al prezzo che VI PIACE!

Volete impostare una password grafica come metodo di sblocco di Windows 10? Ecco come fare, partendo da una foto o una immagine

EDIT
Powered by Blogger.