[right-side]
Siete a lavoro e dovere creare una presentazione in PowerPoint ma proprio non sapete da dove partire, dato che non vi è capitato mai prima di usare questo programma? Oppure siete uno studente e il professore vi ha chiesto di realizzare una tesina, magari per una tesina di fine anno, o magari come compito per casa? Beh, allora ci sono io qui ad aiutarvi con questa guida in cui vi mostrerò come fare una presentazione con PowerPoint, il programma del pacchetto Microsoft Office che è così semplice da usare che rimarrete stupiti! Ci vuole soltanto un po' di tempo per imparare i comandi principali e capire come funziona il programma nell'insieme. A proposito di tesine, magari vi potrebbe interessare anche la mia seguente guida:


Ritornando a noi, iniziamo subito a fare un pochino di conoscenza con il nostro programma per fare presentazioni su PC e MAC, e partiamo dai vari comandi presenti nella barra dei menù.

Indice della guida

Imparare ad usare PowerPoint è molto semplice e per consultare al meglio la guida, potete usare anche il seguente indice cliccabile, infatti se cliccate su uno dei seguenti link andrete direttamente nella parte dell'articolo che vi interessa senza aprire ulteriori finestre ma semplicemente spostandovi in basso. Se invece volete conoscere tutto su come usare il programma e come creare presentazioni, allora vi invito a leggere l'intera guida.

Come usare PowerPoint

Bene, come anticipato, per iniziare a usare PowerPoint andremo a fare una presentazione e, per fare ciò dobbiamo prendere confidenza con i comandi presenti nella barra dei menu di PowerPoint. Questi, permettono di inserire ogni tipo di grafico o di realizzarne uno direttamente a penna. A molti di noi sarà capitato di dover realizzare una presentazione per poter esporre davanti al pubblico un progetto al quale abbiamo lavorato, oppure più semplicemente di voler far vedere agli amici le foto delle vacanze con qualche aggiunta multimediale, per non farli annoiare troppo. PowerPoint nasce proprio per questo: è un programma del pacchetto Office grazie al quale potremo creare delle presentazioni su un argomento qualsiasi attraverso una serie di schermate successive chiamate diapositive. Possiamo considerare ogni diapositiva come una tela vuota in cui inserire immagini, parole e video con cui costruire il racconto. Le diapositive oltre che sul display del computer possono venire proiettate su un grande schermo e consentono di riassumere in maniera chiara il nostro progetto. Facendo scorrere durante la nostra esposizione le diapositive contenenti i concetti relativi a quello di cui stiamo parlando, accompagnati da immagini e grafici pertinenti, potremo catturare l’attenzione di chi assiste e fargli arrivare i messaggi principali. Quando apriremo per la prima volta PowerPoint troveremo alcuni temi e modelli predefiniti. Ogni diapositiva contiene un mix di colori, tipi di carattere ed effetti speciali, come ombreggiature, riflessi ecc. che potremo modificare a nostro piacimento. Prima di scegliere il tema che più ci piace è possibile vederne la struttura in anteprima facendoci clic sopra, e quindi solo dopo avere trovato quello che cercavamo fare clic su Crea.

Usando PowerPoint vi rendete conto che il programma ci aiuta a costruire la presentazione attraverso indicazioni chiare, così per esempio nella prima diapositiva della presentazione troveremo le indicazioni su dove dovremo inserire titolo e sottotitolo.

Come fare una presentazione con PowerPoint

Quando iniziamo a fare una presentazione con PowerPoint, possiamo scegliere tra diverse tipologie di slide a seconda delle nostre esigenze, ad esempio c’è quella in cui inserire il solo titolo, quella in cui inserire un titolo e del testo, quella in cui aggiungere immagini e/o grafici. Dopo avere creato la prima diapositiva facciamo clic sulla scheda Home nella barra superiore e selezioniamo Nuova diapositiva. Non c'è un limite ai contenuti che potremo aggiungere, basta non esagerare, altrimenti rischieremo di stancare e di perdere l’attenzione di chi ci ascolta.

[ads-post]

Gli strumenti di formattazione del testo sono gli stessi a cui siamo abituati con Word: potremo scegliere tra diversi tipi di carattere e impostare le dimensioni che vogliamo. Per aggiungere un’immagine dovremo aprire la scheda Inserisci e quindi individuare l’immagine che ci serve tra quelle presenti sul PC o anche scaricarle dal web selezionando Immagini online. Potremo anche aggiungere delle note personali utili per la spiegazione che non verranno visualizzate a schermo pieno durante la proiezione. Per iniziare la presentazione dalla prima diapositiva, facciamo clic su Dall'inizio nella scheda Presentazione. Se invece la presentazione è destinata a persone che non sono presenti fisicamente, facciamo clic su Presenta online per impostare una presentazione sul web, quindi scegliamo il Servizio Presentazioni di Office Online oppure Skype for business in modo da poter eseguire la presentazione mentre stiamo conversando in chat.

creazione diapositiva powerpoint presentazione

Come fare una presentazione con PowerPoint

Bene, avrete a questo punto appreso i comandi principali del programma e possiamo iniziare a fare una presentazione PowerPoint partendo da un modello già pronto, o quasi pronto, e una volta imparato, saprete creare una presentazione iniziando da zero!

1.Iniziamo a creare una presentazione, la nostra "prima"

Tra i vari modelli disponibili ne abbiamo scelto uno con tematica alimentare. Facendoci clic sopra abbiamo potuto vedere in anteprima le diapositive che lo compongono in modo da stabilire se fosse adatto per noi. Se poi qualche immagine non dovesse piacerci potremo sempre sostituirla con un’altra presente sul PC oppure online semplicemente facendo clic con il tasto destro.

Come fare una presentazione con PowerPoint

Come avete visto, creare una presentazione PowerPoint è diventato molto più fattibile adesso, no? Bene, continuiamo a vedere come usare il programma andando a impostare le nostre diapositive.

2. Impostazioni PowerPoint: diapositive, formattazione

L’ordine e il contenuto delle diverse diapositive che fanno parte del tema prescelto non sono vincolanti. Potremo infatti duplicarne alcune, eliminarne altre oppure spostarle nell'ordine che preferiamo direttamente dalla colonna laterale di sinistra. E potremo cambiarne la formattazione utilizzando comandi simili a quelli classici di Word.

Impostazioni presentazione PowerPoint: diapositive, formattazione

3. Come reimpostare la parte grafica

Ogni modello presenta elementi grafici originali che potremo ovviamente modificare oppure sostituire completamente. È sufficiente fare clic sopra il grafico per modificarne la struttura e i valori; se invece ci serve un altro tipo di grafico potremo selezionarlo dalla scheda Progettazione presente sulla barra superiore di PowerPoint.

Come reimpostare la parte grafica presentazione powerpoint

4. Riepilogo finale e anteprima Presentazione PowerPoint

Una volta impostate le diapositive che ci servono per la presentazione potremo rivederne l’ordine selezionando la scheda Visualizza dalla barra superiore dei comandi e facendo clic su Sequenza diapositive. Selezionando invece il comando Visualizzazione Struttura potremo controllare la struttura completa con eventuali note anche durante la presentazione.

Spero che leggendo questa guida vi è chiaro come fare una presentazione PowerPoint per il vostro lavoro oppure per la vostra tesina o compito di classe e se avete un problema e non riuscite a fare qualcosa, basta lasciare un commento e vi risponderò quanto prima.

Volete creare una presentazione con PowerPoint ma non sapete come fare? Ecco come usare il programma di Microsoft Office imparandolo a usare in pochi minuti

EDIT
Powered by Blogger.