[full-post]

Bye bye TIM? Volete richiedere la disdetta al vostro operatore che telefonico che, in questo caso, è proprio TIM? Magari non vi trovate bene, internet è lento, oppure semplicemente siete stanchi di avere la linea fissa o, ancora, volete passare ad un'altro operatore e la prima cosa da fare è quella di inviare la disdetta a TIM, ma come fare a disdire il contratto?

Prima di fare la disdetta, controllate se avete dei vincoli con TIM

Beh, prima di inviare qualsiasi modulo o documento per la disdetta, vi consiglio di chiamare un'operatore TIM per sapere se per caso avete dei vincoli e quindi chiedete qual'è l'importo di una eventuale penale prevista nel caso di annullamento del contratto prima della fine del vincolo.

Una volta che conoscete questo dettaglio "economico", che spesso ammonta a circa 100€, dovrete decidere se eventualmente proseguire con l'annullamento del contratto o abbonamento oppure attendere affinché siate svincolati e quindi potete richiedere la recessione senza pagare alcuna penale. Se invece non avete alcun vincolo, allora proseguite a leggere la nostra guida sul modulo di disdetta contratto TIM.

Vedi anche come funziona l'offerta di Vodafone con Huawei P9 a 5€ al mese.

Modulo disdetta TIM: ecco come richiedere l'annullamento online!

Come avrete capito, scaricare e stampare un modulo non è l'unico modo che vi permette di fare la disdetta con TIM, ma esistono oggi dei metodi molto più comodi e veloci e bastano veramente pochi secondi, o meglio, pochi click!

Vediamo subito il modo più semplice per recedere dal vostro abbonamento.

Basta TIM a casa Come fare la Disdetta Online senza moduli PDF o Word

Come fare disdetta TIM online 

Il metodo di cui vi voglio parlare consiste nell'accedere all'apposita area clienti TIM, dal sito 190.it oppure utilizzando uno dei collegamenti rapidi che vi "linko" a seguire, e richiedere facilmente la disdetta. L'effetto è quello di utilizzare un classico modulo PDF o Word, ma senza dover inviare nulla.

Dovete essere registrati

Il requisito per usare questo metodo alternativo di disdetta TIM, è quello di essere registrati nell'area clienti e se non lo siete ancora, lo potete fare gratuitamente dal sito TIM.

Prima di procedere alla disdetta, risolvere ogni dubbio chiamando un'operatore TIM

Vi ripeto ancora una volta, che prima di procedere allo scioglimento del vostro abbonamento, è bene charire ogni vosto dubbio contattando un operatore TIM, operazione che è possibile fare seguendo il seguente link:

Iniziamo la disdetta e poniamo fine al contratto TIM

Nulla contro TIM, che è per noi un'operatore di telefonia fissa e mobile come ogni altro, ma a questo punto, siete pronti per inviare un modulo "elettronico" online, anziché un PDF o un documento WORD.

Seguite uno dei due link per procedere:


Inserisci un tuo recapito telefonico e sarai contattato da un consulente TIM per la gestione della richiesta. Il servizio è gratuito ed è attivo tutti i giorni dalle 07:00 alle 22:30.

Come avrete capito, in caso di una vostra volontà di recesso della sola linea telefonica, utilizzate il primo collegamento, mentre se la vostra disdetta TIM riguarda il contratto con internet ADSL o con la Fibra Ottica, allora cliccate sul secondo link. Una volta cliccato, effettuate il login e seguite le istruzioni riportate sulla pagina e vedrete che non serve alcun modulo da compilare per un recesso del contratto con TIM!

Stufi della linea fissa con TIM? Ecco come richiedere online la disdetta senza compilare alcun modulo, ma parlando con un'operatore

Posta un commento

Dphoneworld Fabiannit

{picture#https://2.bp.blogspot.com/-amzuahwrHcs/VvbVht-l2aI/AAAAAAABINU/qU9pUHakN0ICLAjSCKcCjfqdoSWyOCl3g/s1600/ImmagineFJP.png} Appassionato del web e dei blog e piccolo esperto SEO. Sono al servizio di voi, per trovare e scrivere ciò che state cercando! {facebook#https://www.facebook.com/dphoneworld.net/}{twitter#https://twitter.com/fabiannit} {google#https://plus.google.com/u/0/b/116274615034154541639/+DphoneworldNet/}
Powered by Blogger.