[right-side]
Windows 10 ci offre lo strumento per sincronizzare smartphone o tablet con il PC. Non importa se abbiamo un dispositivo mobile Android o iOS nel caso di iPhone, l’app ‘Connessione guidata Cellulare’ ci permette di caricare e scaricare documenti, musica e molto altro sfruttando i servizi online come OneDrive, Skype, le app di Office. Una volta collegato lo smartphone o il tablet al PC attraverso un cavo USB, scegliamo il sistema operativo giusto e siamo pronti per trasferire i file.

Detto così sembra fantastico, ma una volta collegato il dispositivo, si scopre che la sincronizzazione non è altro che un invito a scaricare sul proprio dispositivo le varie app Microsoft. Se ad esempio colleghiamo l’iPad al PC e facciamo clic su ‘Word, Excel e PowerPoint…’ ci viene offerta una procedura guidata in quattro punti che ci invita a scaricare le relative app, sul nostro tablet e ci viene ricordato che salvando i file su OneDrive potremo accedervi da qualunque dispositivo ovunque ci troviamo. L’unica vera utilità è proprio nella schermata iniziale che ci offre la possibilità di effettuare manualmente i caricamenti e ci offre informazioni sulla memoria del dispositivo. E' importante ricordare che  questa caratteristica non funziona con i dispositivi Apple, con i quali il trasferimento dei file via USB va fatto utilizzando il programma iTunes.

Se quindi vi piace questa modalità di trasferimento dati tra telefono e PC, che funziona o via cavo USB su telefoni Windows o Android, oppure mediante il Cloud di Microsoft, OneDrive, allora scaricate subito il programma sul vostro computer e seguite la procedura guidata.

Come sincronizzazare telefono con Windows 10 tramite app "Connessione guidata Cellulare"

Per sincronizzare il tuo telefono con Windows 10, quindi, devi come prima cosa andare a scaricare l'app Connessione guidata cellulare Microsoft, la quale rende automaticamente disponibili i dati che ti interessano nel tuo PC Windows 10 sul tuo telefono o tablet, anche Android, iPhone e iPad!


L'app Connessione guidata cellulare esegue automaticamente la configurazione, per evitarti di dover collegare il tuo telefono o tablet al PC. Musica, foto, documenti di Word e promemoria di Cortana saranno sempre con te, ovunque ti trovi. Ora puoi avere le informazioni che ti occorrono su tutti i tuoi dispositivi.
Sincronizzare telefono con Windows 10 tramite app Connessione guidata Cellulare

1. Informazioni sul dispositivo

Una volta collegato il dispositivo al PC, l’app ci offre la panoramica della memoria occupata e di quella disponibile. Abbiamo a disposizione due comandi: ‘Importa foto e video’ fa la scansione della memoria del dispositivo e importa sul PC tutte le foto e i video nuovi. ‘Trasferisci altri file’ apre la finestra di Esplora file per trasferirli manualmente.

Come impostare la sincronizzazione tra telefono e Windows 10

2. Come impostare la sincronizzazione

La schermata principale è composta da una serie di procedure guidate per trasferire specifici contenuti, tutti collegati alle app mobile di Microsoft. Se ad esempio facciamo clic su ‘Ascolta la tua musica preferita…’, la procedura propone di utilizzare l’app Groove per ascoltarli, anche se possiamo scegliere qualsiasi player multimediale.
ATTENTI! State per spendere 67€ ma non sapete ancora delle OFFERTE LAMPO DI AMAZON? Potrete spendere anche meno della metà e quindi risparmiare bei soldi! Provate a vedere se OGGI ciò che cerchi è in OFFERTA al prezzo che VI PIACE!

Volete sincronizzare il vostro telefono con il PC dotato di Windows 10 tramite cavetto USB o mediangte Cloud di Microsoft, ossia OneDrive? Ecco come fare

EDIT
Powered by Blogger.