[right-side]
L'uso di Excel per la gestione della fatturazione è senza dubbio quello più utilizzato dalle aziende, ma anche dai liberi professionisti, giacché ha numerose funzioni che nel tempo si sono evolute diventando sempre più semplici da utilizzare.

Come creare foglio fatturazione ExcelMa se voi siete magari alle prime armi, vorrete senza dubbio leggere una semplice guida magari che sia illustrata per apprendere nel modo più veloce e facile come creare un foglio per la fatturazione in Excel, e dovreste trovate la mia guida al caso vostro.

Come creare foglio fatturazione Excel

1. Come creare l’intestazione

Per creare le intestazioni bisogna utilizzare un riquadro di testo, che potremo gestire liberamente, senza essere vincolati a nessuna cella in particolare. Dal menu Inserisci premiamo il pulsante Testo, poi clicchiamo nel punto del foglio in cui vogliamo inserire l’intestazione e trasciniamo il cursore fino a formare un riquadro della dimensione voluta.

Come creare l’intestazione foglio fatturazione in excel

2. Come inserire la numerazione e la data

Per il numero della data utilizziamo una cella qualsiasi del foglio, mentre per la data possiamo sfruttare la funzione OGGI(), che restituisce la data odierna. In questo modo, però, la data sarà sempre quella del giorno in cui apriamo il documento; se desideriamo applicarne una fissa dovremo inserirla manualmente.

Come creare lo spazio per i dati foglio fatturazione excel

3. Come creare lo spazio per i dati

Adesso creiamo lo spazio per il contenuto della fattura. Scriviamo le intestazioni delle varie voci nella zona più adatta della pagina, quindi applichiamo uno stile che distingua questa parte dal resto del documento. Selezioniamo tutta questa parte poi, dal menu Home, clicchiamo su Formatta come tabella e scegliamo lo stile da applicare.

[ads-post]

Come calcolare il totale con funziona somma in excel

4. Come calcolare il totale

Per calcolare il totale delle singole voci usiamo una normale formula per moltiplicare il prezzo unitario per la quantità. Per evitare che nelle righe non utilizzate appaia nel totale uno zero usiamo la funzione SE() in questo modo: =SE(E20*D20>0;E20*D20;""). Cioè se il risultato è maggiore di zero mostra il risultato, in caso contrario non mostrare nulla.

come Aggiungere l’IVA in excel per fatturazione

5. Aggiungere l’IVA

Per calcolare l’importo imponibile sommiamo con la formula SOMMA() il contenuto della colonna Importo. Per l’IVA moltiplichiamo il risultato della cella con l’imponibile per 22%, infine inseriamo in un’altra cella la somma d’imponibile e IVA, così otterremo il totale. Logicamente dobbiamo posizionare queste celle nella parte inferiore del foglio.

stampa foglio fatturazione excel

6. Pronta da stampare

Ora la nostra fattura è completata e non dobbiamo fare altro che stamparla. Dovremo fare una serie di prove fino a trovare l’impostazione migliore per questo tipo di documento, ma questa è la parte meno complicata di tutto il lavoro. D’ora in poi potremo utilizzare questo foglio di Excel per creare tutte le fatture che dovremo emettere.
ATTENTI! State per spendere 67€ ma non sapete ancora delle OFFERTE LAMPO DI AMAZON? Potrete spendere anche meno della metà e quindi risparmiare bei soldi! Provate a vedere se OGGI ciò che cerchi è in OFFERTA al prezzo che VI PIACE!

Come usare Excel per creare un foglio di fatturazione, impostando una intestazione, calcolando le somme, aggiungendo l'IVA agli importi

EDIT
Powered by Blogger.