[right-side]
Se si ha ancora un computer fisso con Windows 7 e da ottobre 2016 non si hanno più aggiornamenti allora può darsi che il vostro PC abbia alcuni problemi che dovranno essere risolti.
Come prima cosa si può provare a mettere in pratica le soluzioni per ripristinare il funzionamento di
Windows Update, ma purtroppo il sistema restituisce un errore.

Dopo aver inserito il comando net stop bits, compare il messaggio "Errore di sistema 5 - Accesso negato". 

Questo errore può derivare da un problema riguardante le policy di Windows, vale a dire le regole per la gestione dei permessi amministrativi, si può risolvere andando sul registro di sistema. Prima di procedere fai un backup dei dati più importanti e salvalo in un'unità esterna.

Come risolvere

Nella barra delle ricerche, scrivi regedit. Seleziona con il tasto destro del mouse l'applicazione trovata e scegli Esegui come amministratore. Fai clic su File e poi Esporta, così da salvare una copia dell'intero registro da ripristinare in caso di problemi. Si tratta di un'operazione molto importante, da compiere ogni qual volta decidi di mettere mano a questo componente. Una modifica errata, potrebbe infatti rendere inutilizzabile Windows. Adesso spostati nel seguente percorso:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\ CurrentVersion\Policies\System

Cerca la voce LocalAccountTokenFilterPolicy. Se non dovesse esistere, creala dal menu Modifica. Scegli Nuovo e poi Valore DWORD. Scrivi LocalAccountTokenFilterPolicye e conferma con il tasto Invio. Seleziona la chiave appena generata con il tasto destro del mouse, quindi punta su Modifica. In Dati valore, inserisci 1 e premi OK.

Esci dall'editor del registro di sistema e riavvia il computer.
ATTENTI! State per spendere 67€ ma non sapete ancora delle OFFERTE LAMPO DI AMAZON? Potrete spendere anche meno della metà e quindi risparmiare bei soldi! Provate a vedere se OGGI ciò che cerchi è in OFFERTA al prezzo che VI PIACE!

Vi esce Errore di sistema n.5 quando provate ad aggiornare da Windows 7 a Windows 10? Ecco la causa e come risolvere questo problema

EDIT
Powered by Blogger.