[full-post]


Apple boom: 74,5 milioni di iPhone - Gli utili toccano un record storico

Risultati mai raggiunti prima per la casa della Mela che vince la scommessa della sesta generazione dei Melafonini: vendite in crescita del 46%. Profitti a 18 miliardi.



Il giorno di Tim Cook e Satya Nadella. Oggi i due numeri uno di Apple e Microsoft sono stati chiamati ad affrontare la prova più importante: quella del mercato. Risultati di inizio anno (fiscale) per Cook, che con l’aumento della diagonale degli schermi dell’iPhone è venuto meno a uno dei diktat di Steve Jobs, e per Nadella, espostosi la scorsa settimana con l’annuncio della distribuzione gratuita del sistema operativo Windows e con l’innovativo visore Hololens. L’azzardo, se tale si può definire, del primo è stato premiato: nel primo trimestre dell’anno fiscale 2015, conclusosi con le vendite natalizie al 27 dicembre, Apple ha venduto 74,5 milioni di iPhone, dato in crescita del 46% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e prezioso per la rincorsa a Samsung. Proprio la sesta versione del Melafonino, in vendita dal mese di settembre, ha trascinato l’utile netto a 18 miliardi di dollari e i ricavi a 74,6 miliardi, in crescita del 30%. Mai nessuna azienda, di nessun settore, era riuscita nella storia a realizzare 18 miliardi di utili in un solo trimestre.

iPhone batte iPad

«Vorremmo ringraziare i nostri clienti per un trimestre incredibile, che ha visto la domanda per i prodotti Apple salire a livelli mai raggiunti prima», ha dichiarato Cook. Unanime, sempre parlando di iPhone, il consenso da una parte all’altra del globo: dagli Stati Uniti, con una crescita del 44% per gli smartphone della Mela, a Cina, Brasile e Singapore, dove le vendite sono raddoppiate. La Cina in particolare, secondo i dati rivelati nelle ultime ore da Canalys, sta diventando terreno particolarmente fertile con la conquista del primo gradino del podio da parte di Apple nel trimestre in esame. Non trovano però conferma le indiscrezioni della vigilia che la volevano primo mercato davanti agli States. In generale, le vendite internazionali hanno contribuito al 65% del fatturato della società. Ottime, nonostante il calo del settore e l’assenza di nuovi modelli sugli scaffali dei negozi, le prestazioni dei Mac: vendite in crescita del 14% a 5,5 milioni di unità. La nota stonata è quella di iPad, probabilmente penalizzato dagli schermi importanti dei nuovi iPhone e scivolato del 17,7%.

In attesa di Apple Watch

Il 2015 sarà l’anno dello smartwatch Apple Watch, atteso nel mese di aprile. Alte le aspettative anche per il sistema di pagamento Apple Pay, che in Europa dovrebbe arrivare in estate e negli Stati Uniti sta monopolizzando i pagamenti contactless, quelli operati su Pos in grado di processare transazioni solo avvicinando carte o dispositivi. Se Apple brinda (anche) ai risultati ottenuti dai Mac la trimestrale di Microsoft inciampa proprio a causa del rallentamento generale del mercato dei personal computer con le vendite di licenze di software e del sistema operativo Windows in calo.

E i rivali restano a guardare

Dopo il bagno di consensi di mercoledì scorso, la frustata del mercato al colosso di Redmond è valsa un calo di 10 punti percentuali a Wall Street. L’utile netto si è attestato a quota 5,86 miliardi di dollari, in calo del 10% rispetto ai 6,56 miliardi dello stesso periodo dell’anno precedente, e il fatturato a 26,5 miliardi, in crescita dell’8%. Positivo il segno davanti alle voci smartphone, con 10,5 milioni di unità vendute, e tablet, per un fatturato da 1,1 miliardi e un balzo del 24%. Pollice alto anche per la console Xbox, 6,6 milioni di unità vendute, e le soluzioni cloud per le aziende, che hanno fatto segnare un raddoppio a 1,3 miliardi e premiano uno dei perni della strategia di Nadella. Se l’immediato futuro non sembra ancora sorridere, con previsioni inferiori alla stime, i piani per la nuova era non



Apple boom: 74,5 milioni di iPhone - Gli utili toccano un record storico

Posta un commento

Dphoneworld Fabiannit

{picture#https://2.bp.blogspot.com/-amzuahwrHcs/VvbVht-l2aI/AAAAAAABINU/qU9pUHakN0ICLAjSCKcCjfqdoSWyOCl3g/s1600/ImmagineFJP.png} Appassionato del web e dei blog e piccolo esperto SEO. Sono al servizio di voi, per trovare e scrivere ciò che state cercando! {facebook#https://www.facebook.com/dphoneworld.net/}{twitter#https://twitter.com/fabiannit} {google#https://plus.google.com/u/0/b/116274615034154541639/+DphoneworldNet/}
Powered by Blogger.