[full-post]


Guida per sbloccare root su Nexus 6 nel modo più semplice

I più smanettoni avranno già sbloccato i permessi di root sul Nexus 6, ma i meno esperti forse ci pensano più e non lo fanno, magari perché la procedura sembra troppo complicata. Vi spieghiamo in questa guida su come ottenere permessi di root su Nexus 6, nel metodo più semplice possibile.

Se avete posseduto telefoni Nexus in passato, probabilmente avete sentito parlare di WugFresh‘s, un programma impressionante, perché è prima di tutto semplice da usare e funziona sempre.

Vediamo quindi come ottenere permessi di root su Nexus 6.

Come ottenere permessi di root su Nexus 6

Prima di poter usare WugFresh's per ottenere i permessi di root su Nexus 6, dovete scaricate i driver affinché il Nexus 6 venga riconosciuto. Ecco la procedura per installare i driver del Nexus 6:


  1. Scarica i driver da QUESTO LINK
  2. Estrarre il file zip
  3. Aprire "Gestione periferiche" sul vostro PC, ed andate in "Altre periferiche"
  4. Fare clic destro sull'icona corrispondente al Nexus 6 e selezionare "Aggiornamento software driver"
  5. Selezionare l'opzione "Cerca manualmente nel computer" e poi andate su "Sfoglia ...."
  6. Cercate il file che avete scaricato prima e selezionatelo
  7. Installarlo
Bene, la parte più difficile di questa guida al root del Nexus 6 è fatta. Adesso passiamo al Nexus 6, attivando la modalità debug.


Root Nexus 6: attiviamo la modalità "Debub"

Per attivare il debug USB, è necessario andare al menu "Impostazioni" e selezionare "Info sul telefono". Scorrere fino a "Build Number" e fare clic su di essa 7 volte fino ad ottenere il messaggio "ora siete uno sviluppatore."

Adesso, tornare al menu "Impostazioni", selezionare "Opzioni sviluppatore" e selezionare la casella accanto a "Debug USB". Cliccare su OK quando la si aprirà la finestra "Conferma Debug USB". A questo punto il Nexus 6 è nella modalità Debug.

Root Nexus 6: usiamo il Root Toolkit

E' arrivato il momento di scaricare il programmino Wugfresh's da QUESTO LINK. Quindi, abbiamo la parte finale della guida al root del Nexus 6.

Installare il toolkit Wugfresh,lanciarlo e collegare il Nexus 6 al PC. Si aprirà una finestra pop-up sul tuo telefono chiedendo "Consenti Debug USB". Seleziona la casella "Consenti sempre da questo computer", quindi fare clic su OK.

Si consiglia di deselezionare la casella MTP nella finestra Connessione USB Computer che si apre.


Nel toolkit, andare a "Advanced Utilities" (foto sopra) e avviatela. Una nuova finestra si aprirà con una serie di opzioni. Questo passaggio serve per verificare se il telefono è elencato e correttamente riconosciuto dallo strumento ADB. Se il Nexsu 6 è visualizzato, procedete, altrimenti scollegate e ricollegate il telefono o riavviate il PC. Successivamente, è necessario tornare alla finestra principale NRT per eseguire finalmente il root del Nexus 6.


Per sbloccare i permessi di root sul Nexus 6, cliccare su "Unlock" (assicuratevi di aver eseguito il backup di tutti i dati) e seguire tutte le istruzioni.
Toccare il pulsante Root. Spuntate la voce "Custom Recovery," se si desidera utilizzare il recupero personalizzato TWRP e seguire le istruzioni.

Bene, la proceduta di root del Nexus 6 è finita! Il vostro Nexus 6 ha adesso tutti i permessi di root.

Se avete domande, lasciate un commento.

Guida basata sull'articolo di Droidmatters.

Ti è piaciuto l'articolo? Puoi ringraziarmi cliccando MI PIACE o condividendo l'articolo con i tuoi amici:


Guida per sbloccare root su Nexus 6 nel modo più semplice

Posta un commento

Dphoneworld Fabiannit

{picture#https://2.bp.blogspot.com/-amzuahwrHcs/VvbVht-l2aI/AAAAAAABINU/qU9pUHakN0ICLAjSCKcCjfqdoSWyOCl3g/s1600/ImmagineFJP.png} Appassionato del web e dei blog e piccolo esperto SEO. Sono al servizio di voi, per trovare e scrivere ciò che state cercando! {facebook#https://www.facebook.com/dphoneworld.net/}{twitter#https://twitter.com/fabiannit} {google#https://plus.google.com/u/0/b/116274615034154541639/+DphoneworldNet/}
Powered by Blogger.